TorriToday

Presidio lavoratori PTV: Usb al fianco dei manifestanti in lotta

Il sindacato in presidio davanti il Policlinico Tor Vergata contro i tagli della spending review

 I lavoratori esternalizzati del Policlinico di Tor Vergata, insieme all’Usb di Roma e Lazio, stanno dando vita ad un presidio di protesta davanti all’entrata dell’ospedale contro i tagli all’occupazione e all’assistenza sanitaria causati dall’applicazione della spending review. “Tra gli ultimi colpi di coda della Giunta Polverini – spiega Pio Congi, dell’USB Roma e Lazio – stanno arrivando i tagli alla sanità della spending review".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

TAGLI - Usb che indica le maggiori problematiche dei lavoratori del Policlinico Tor Vergata: "Per decenni ci hanno raccontato che con le esternalizzazioni si risparmiava – continua Congi – invece al PTV vengono richiesti tagli enormi al servizio di pulizie e all’attività di ausiliari e OSS. Naturalmente le ditte e le cooperative che in questi anni si sono arricchite sulle spalle dei lavoratori non riducono il costo complessivo dell’appalto, ma le ore di lavoro e il salario dei dipendenti e, conseguentemente, i servizi ai cittadini. Una scelta drammatica che mette a repentaglio la salute dei romani e l’occupazione degli esternalizzati, i quali per decenni hanno garantito i livelli essenziali di assistenza. Con i lavoratori del PTV – conclude Congi –  lanciamo un appello ai cittadini, per la costruzione di un fronte unico di lotta, per respingere le misure della spending review che attaccano fortemente il diritto alla salute e il diritto al lavoro”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dopo il lockdown: ecco in quali quartieri sono aumentati di più i contagi

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Coronavirus, a Roma 17 nuovi contagi. Positivo bimbo di un anno a Civitavecchia

  • Cornelia, rissa in pieno giorno paralizza quartiere: tre feriti. Danni anche ad un negozio

  • Coronavirus, a Roma e provincia sei bambini positivi in 10 giorni

  • Coronavirus: a Roma 12 nuovi casi, sono 23 in totale nel Lazio. I dati Asl del 10 luglio

Torna su
RomaToday è in caricamento