TorriToday

Miasmi a Colle del Sole, i cittadini consegnano la petizione e annunciano: “Senza risposte, scenderemo in piazza”

Sono state raccolte tremila firme in pochi giorni. Venerdì la petizione è stata consegnata ai carabinieri di Tor Bella Monaca

Foto Fb - Community Colle del Sole

Hanno disseminato fogli firma in ogni angolo del quartiere e delle zone limitrofe, hanno chiesto aiuto a tutti perché alzare la voce è uno dei pochi, pochissimi strumenti che gli sono rimasti. Promotori della petizione sono i cittadini di Colle del Sole, uno dei quartieri più a est del Municipio sesto dove da tempo, troppo, i residenti fanno i conti con la propagazione di miasmi provenienti dagli stabilimenti Ama di Rocca Cencia. Di giorno, di notte: a Colle del Sole non c’è pace e 3mila cittadini, adesso, lo hanno messo per iscritto e lo hanno denunciato alla Procura

La petizione con tremila firme è stata consegnata ai carabinieri di Tor Bella Monaca

Una delegazione di cittadini nella mattina di venerdì (25 ottobre ndr) ha consegnato la petizione presso la caserma di carabinieri di via Parasacchi a Tor Bella Monaca. E adesso? “Stiamo inviando l’esposto a tutti: al presidente del municipio, alla sindaca, al presidente della Regione, perfino al Ministro dell’ambiente. Questa volta ci aspettiamo una risposta concreta, altrimenti – hanno continuato i cittadini – Ci vedremmo costretti ad organizzare un’assemblea pubblica per comunicare a tutti che nessuno ha intenzione di intervenire per tutelare la nostra salute”. 

I cittadini: "I miasmi ci attanagliano la gola"

Intanto a Colle del Sole respirare aria pulita continua a essere un sogno. “I miasmi sono continui e ci attanagliano la gola – hanno concluso – Soprattutto durante la notte. Non è consentita neppure la libertà di poter uscire in tarda sera per annaffiare le piante in giardino. L’unica possibilità che abbiamo è tapparci dentro casa. Ma si può vivere così?”
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perde zainetto sul bus e lancia appello: "Offro ricompensa a chi lo trova. Ci sono documenti medici"

  • Manifestazione contro i vitalizi, Sardine in piazza e Lazio-Inter: bus deviati e strade chiuse nel week end

  • Sala scommesse come base e armi per il recupero crediti: lo spaccio violento di Pierino la Peste, er Mattonella e Ciccio

  • Investito da un'auto mentre attraversa il Raccordo Anulare, morto un uomo

  • Incidente in via Tiburtina, scontro tra camion e auto: morto un uomo. Grave il figlio

  • Incidente in via Laurentina, auto si scontra con un camion: morta una donna

Torna su
RomaToday è in caricamento