Torri Today

La biblioteca Collina della Pace inaugura il 23 aprile

Da un bene confiscato alla banda della Magliana alla biblioteca più bella di Roma. Scipioni: "Anche i volumi donati dal presidente emerito Napolitano"

Mancano pochi giorni al taglio del nastro alla biblioteca Collina della Pace che sorge in un bene confiscato alla banda della Magliana. L'evento è fissato in calendario per il giorno 23 aprile. 

"Siamo particolarmente contenti della inaugurazione del polo di Collina della Pace - afferma il Presidente del Municipio VI Marco Scipioni - grazie all'ultimo atto della giunta Marino, che ha visto lo stanziamento di 250.000 euro in bilancio, si e' potuta completare questa opera tanto attesa dalla cittadinanza".

"Per noi si tratta di un presidio e di un servizio importantissimo, che segna il culmine di un percorso iniziato anni fa con l'abbattimento dell'ecomostro - continua il minisindaco Scipioni - Peraltro accoglierà oltre alla biblioteca piu' bella della capitale pronta ad ospitare i volumi donati dal Presidente Emerito Giorgio Napolitano, anche il centro sociale anziani Pierino Emili". Prosegue, infine: "In tal modo si costituisce un polo integrato intergenerazionale dal grande significato sociale e culturale che mantiene vivo il progetto realizzato dal grande Sindaco di Roma, Luigi Petroselli. Ecco un modo vero e reale di lavorare nelle periferie e per le periferie, dando servizi e cultura a realtà che richiedono attenzione e cura". 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Emergenza acqua, il ministro: "Chiudere i 2500 nasoni di Roma"

    • Cronaca

      Operazione Babylonia: sequestrati altri 3 milioni di euro di beni, ulteriore tesoro della banda

    • Cronaca

      "Basta rumore": ragazzi giocano in strada, pensionato gli spara con un fucile per spaventarli

    • Politica

      Marra intercettato: "Raggi non ha le palle, come fa a fare la sindaca?"

    I più letti della settimana

    • Evade dai domiciliari per tornare in carcere, era "stressato" dalla moglie

    • Ponte di Nona: hashish e duemila euro in tasca, nei guai 27enne

    • Tor Bella Monaca: forza posto di blocca e tenta la fuga con l'auto rubata, arrestato

    • Municipio VI, un anno di giunta Romanella: bocciato l'ecodistretto, poi poco altro

    • Tor Bella Monaca, atti vandalici al centro antiviolenza "Marie Anne Erize". Catallo: "Non ci fermiamo"

    Torna su
    RomaToday è in caricamento