menulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsappcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Torri Today

Pic nic con i libri al parco archeologico di Villa Verde

L'appuntamento è fissato per domenica 13 marzo alle ore 11.00 presso il parco archeologico di Villa Verde. L'evento è organizzato dall'associazione APS Parnassus

Foto Fb APS Parnassus

Un libro e la passione per la lettura. Dopo il book crossing, utilizzando un vecchio televisore a tubo catodico, pieno di libri, l'associazione APS Parnassus, si fa promotore di una nuova iniziativa dal titolo "Pic nic con i libri". Il primo, di una lunga serie di incontri, si svolgerà nella mattina di domenica 13 marzo, presso il parco archeologico di via Gagliano del Capo, nel quartiere Villa Verde. 

COME NASCE IL PROGETTO - "L'associazione è nata da un gruppo di cinque amici - spiega Alessio Titocci, presidente di APS Parnassus - ognuno con un interesse diverso, dall'attenzione verso l'ambiente allo sviluppo della cultura". Da qui, poi le iniziative legate ai libri. "All'interno dell'associazione - continua Titocci - c'è chi ha il desiderio di creare un vero e proprio circolo del libro - spiega - ponendo soprattutto l'attenzione sui più piccoli". Il presidente di Parnassus aggiunge: "Il nostro desiderio è avvicinare sempre di più i piccoli alla lettura dei libri per evitare l'alienazione con la tecnologia con cui sono a contatto tutti i giorni". Prendere parte al ciclo di iniziative proposte dall'associazione è molto semplice. "L'evento di domenica è riservato ai soci e per diventarlo è sufficiente pagare una quota associativa di dieci euro annuali, così - conclude Titocci - l'associato potrà partecipare a tutte le iniziative del 2016". 

MODALITA' E ISCRIZIONI -  Tutti i partecipanti porteranno a scelta un libro che hanno già letto o che stanno leggendo e si procederà alle letture in parallelo, una sorta di circolo del libro. Gli organizzatori non hanno dimenticato i più piccoli. Infatti, sempre nella stessa mattina di domenica, si svolgerà anche l'incontro dal titolo "I passaparoline" pensato, appunto, per i lettori giovanissimi che saranno accompagnati da un adulto. I libri verranno scelti tra le proposte di lettura dell’associazione “Nati per leggere” e saranno procurati nelle biblioteche comunali. L'associazione APS Parnassus, non lascia nulla al caso. Durante le letture collettive dei più grandi, infatti, i piccoli parteciperanno ad un laboratorio ludico. Per partecipare all'evento è necessario inviare la propria disponibilità all'indirizzo mail apsparnassus@gmail.com. 

Potrebbe interessarti

Commenti

    Più letti della settimana

    • Cronaca

      Meteo a Roma, forte vento sulla Capitale: allerta della Protezione Civile

    • Incidenti stradali

      Incidente in via Appia, motociclista contro auto: morto decapitato

    • Cronaca

      Omicidio a Prati: gestore di una vineria ucciso da un tassista

    • Cronaca

      Sciopero a Roma, il 31 maggio metro e bus a rischio

    Torna su