TorriToday

Toponimi, Di Cosimo: "Risultato storico per le periferie romane"

Soddisfazione del presidente Pdl della Commssione Urbanistica per l'approvazione dei piani di zona dei Municipi VIII, XII, XIII; XVIII e XIX

Centoquattordici milioni di euro per l'avvio delle opere pubbliche dei Piani di Zona. A dare 'i numeri' relativi all'approvazione dei Piani di Zona (cosiddetti toponimi) dei Municipi VIII, XII, XIII, XVIII e XIX il presidente Pdl della Commissione Urbanistica al Comune di Roma Marco Di Cosimo: "Un risultato storico: il passaggio in Aula Giulio Cesare per l’adozione all’unanimità dei piani di recupero relativi ai nuclei di Fosso dell’Osa, Via Castel di Leva, La Lingua Aurora, Podere Zara Via Fraconalto e Fosso Pietroso è un traguardo concreto del programma di riqualificazione delle periferie, fortemente voluto e portato avanti dalla nostra maggioranza. Dopo 15 anni di impasse l’amministrazione Alemanno ha avviato nel 2008 l’iter urbanistico che oggi vede l’adozione in Assemblea Capitolina dei primi 5 Toponimi sugli oltre 40 piani esecutivi presentati e relativi ad altrettanti quartieri periferici romani".

114 MILIONI DI EURO - Marco Di Cosimo che specifica: "Con le risorse derivanti dalla manovra, circa 114 milioni di euro, si potranno avviare le opere pubbliche per la realizzazione di tutte quelle urbanizzazioni che fino ad oggi sembravano per i cittadini un autentico miraggio. Finalmente strade, fogne, illuminazione, acqua corrente, scuole, parchi arriveranno nelle periferie romane per migliorare la qualità della vita di tutte quelle persone che, dopo aver costruito le proprie case con immensi sacrifici, hanno atteso tali servizi per decenni. Inoltre questa manovra urbanistica risulta anticiclica dato che attiverà numerosi investimenti nel campo dell’edilizia che in questo momento sta risentendo della crisi e muoverà un indotto non indifferente per l’economia romana".

CONDIVISIONE CITTADINI - Presidente della Commissione Urbanistica che sottolinea l'importanza di un percorso partecipato: "Questa manovra è oltremodo importante perché frutto dell’ampia condivisione con decine di migliaia di cittadini riuniti in consorzi, che hanno condiviso e sottoscritto la redazione dei progetti dei propri quartieri, e che oggi voglio ringraziare per la fiducia riposta nel nostro lavoro dopo anni di promesse non mantenute nel passato. Nelle prossime settimane - conclude Di Cosimo - approderanno in Aula Giulio Cesare altri progetti che andranno a coinvolgere gli altri Municipi romani e riqualificare le periferie prima considerate marginali nel panorama cittadino ma ora al centro dell’attenzione con l’Amministrazione Alemanno".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

  • Il concorso per lavorare in Senato: ecco come candidarsi

Torna su
RomaToday è in caricamento