TorriToday

Slalom tra i rifiuti e degrado: Castelverde B4 chiede normalità

Da via Madre Teresa Napoli, la richiesta è la stessa da anni: "Bonificate l'area"

“Il nostro piano di zona è diventato una discarica a cielo aperto, ormai, ci sono rifiuti e degrado ovunque, mi piacerebbe dire che lo scenario è rimasto invariato invece non è così, peggiora di giorno in giorno”. A parlare è Giusy Rotunno, residente di via Madre Teresa Napoli e presidente del comitato “Cerquete 2003” che insieme ad altri abitanti del piano di zona Castelverde B4 combatte da tempo perché le strade tornino ad essere fruibili così come gli spazi verdi. Ma niente. Le loro richieste continuano a cadere nel vuoto.

E così prima di arrivare al comprensorio di case, lo slalom tra rifiuti, carcasse di auto e ingombranti è una prassi ormai consolidata. L’esasperazione però cresce e i cittadini sono sempre più indignati: “Non sappiamo più che cosa fare – ha continuato Rotunno, cambiamo le amministrazioni ma lo scempio sotto i nostri occhi peggiora”. E lo fa ad onor del vero considerato che da qualche tempo anche i topi hanno iniziato ad invadere il territorio e non solo: “Ormai ci ritroviamo i ratti dentro casa, fino al terzo piano delle palazzine - ha proseguito – per tornare a casa ci imbattiamo in “montagne” di pneumatici.

E l'inevitabile la richiesta, avanzata già in tutte le sedi deputate: “Chiediamo l’immediata bonifica dell’area, non è possibile che il Municipio ci lasci vivere in queste condizioni”. Ha concluso: “In questa zona vivono molte persone che negli anni si sono sottoposte a interventi di salute importanti, e se pensiamo che siamo ancora costretti a prendere l’acqua del pozzo, è facile dedurre quanta preoccupazione ci sia in relazione all’inquinamento delle falde acquifere e a quello ambientale”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tor Bella Monaca, stroncata la piazza di spaccio del Principe: fruttava 200mila euro al mese

  • O' Principe di Tor Bella Monaca, spaccio h24 e vita in stile Gomorra: così la palazzina è diventata il suo fortino

  • Spari a corso Francia: ladri di Rolex si schiantano contro auto della polizia dopo inseguimento

  • Vede i ladri in casa dalle immagini video, arrestati dalla polizia fra gli applausi dei residenti

  • Terremoto a Roma: scossa ai Castelli Romani avvertita nella Capitale

  • Tragedia sulla Tuscolana: accusa malore nel negozio e muore

Torna su
RomaToday è in caricamento