TorriToday

L'associazione di quartiere Villaggio Prenestino ha una "casa"

Il primo appuntamento presso la nuova sede in largo Scapoli al civico 10, è fissato per la sera di giovedì 10 novembre alle ore 21.00 con il consueto incontro mensile

Un locale in comodato d'uso gratuito concesso all'associazione di quartiere Villaggio Prenestino. Così gli associati avranno uno spazio fisico in cui incontrarsi e confrontarsi con i residenti del quartiere. La nuova "casa" è in largo Scapoli al civico 10. Due locali su strada quindi il nuovo punto di riferimento per il quartiere Villaggio Prenestino. L'appuntamento con il primo incontro mensile è fissato per la serata di giovedì 10 novembre alle ore 21.00.

Un luogo di aggregazione per eventi, corsi, incontri ma non solo anche servizio al cittadino e attività formative. Impegni che l'associazione di quartiere Villaggio Prenestino ha sempre svolto fino ad ora ma che da questo momento assume anche un connotato fisico, con quella che gli associati stessi chiamano "casa", infatti, commentano: "E' un momento fondamentale per la nostra associazione che lega molto del suo futuro a questa opportunità". E' così che l'associazione invita i cittadini all'incontro del 10 novembre non per un sostegno economico ma chiede una "partecipazione attiva alle iniziative con lo scopo di sostenere le battaglie e divulgare quanto di buono fatto per il quartiere".

A raccontare la storia dell'associazione è Stefano De Prophetis, responsabile della comunicazione: "L'associazione è stata fondata dalla chiusura del comitato di Quartiere da cui eredita simbolicamente nome ed impegni e nasce nel febbraio del 2015, dal prossimo mese si trasferisce a largo Scapoli". Sugli intenti prosegue: "Il nostro obiettivo è rendere la nuova sede un punto di incontro per i cittadini, intendiamo per questo dare spazio ad iniziative culturali, sociali e ludiche che favoriscano anche la frequentazione del centro commerciale, senza dimenticare gli incontri retake". Tante anche le aspettative: "Ci aspettiamo collaborazione dai commercianti che in molti casi hanno avuto modo di conoscerci e di sperimentare l'impegno che mettiamo in quello che facciamo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Così De Prophetis lancia l'invito per il 10 novembre: "Inizieremo le attività con lo "Sportello mensile": un momento di incontro con cittadini e soci che ci permette di condividere idee, proposte e spunti che in molti casi si sono trasformati in risultati e azioni. Siete tutti invitati a partecipare per conoscerci, in attesa di organizzare a breve anche l'inaugurazione della nuova sede".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, positivi al test sierologico dipendenti del Comune: martedì sanificazione degli uffici

  • Coronavirus Fiumicino, dopo ristorante chiuso un chiosco sul lungomare: positivi i titolari del locale

  • Coronavirus: a Roma oggi tre nuovi contagi, sono 862 i casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Fiumicino positivo dipendente di un ristorante. Il sindaco: "Tampone e isolamento per i clienti"

  • Coronavirus: a Roma 5 nuovi contagi, altri 8 a Fiumicino. Sono 827 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 6 nuovi casi: positivi anche due senza fissa dimora. Nel Lazio 841 gli attuali contagi

Torna su
RomaToday è in caricamento