TorriToday

Riapre il Ponte dell'Osa: l'estrema periferia est torna a respirare

Il ponte è di nuovo percorribile in entrambi i sensi di marcia dopo otto mesi di "travaglio"

È stato riaperto al traffico il ponte di Osa nel quartiere Castelverde del Municipio Roma VI delle Torri. Otto mesi di “passione” per i residenti dei quartieri confinanti che dal giorno del parziale crollo, avvenuto durante l’aprile di quest’anno hanno più volte palesato rabbia e indignazione. I lavori, svolti dal Dipartimento Simu, sono stati ultimati nei giorni scorsi così da consentire la riapertura totale, quindi in entrambi i sensi di marcia, della struttura tra il 30 novembre e il 1 dicembre. La fine dei lavori è stata seguita dalle prove di carico che sono state invece effettuate agli inizi del mese di novembre e che hanno comportato la chiusura del ponte per circa otto ore compatibilmente con il traffico di punta mattutino.

Assemblee, manifestazioni, proteste e flash mob: sono stati caratterizzati anche da questo oltre che da interventi politici, i mesi di chiusura del ponte che ha creato non pochi disagi anche alle attività commerciali situate a ridosso della via. Non solo, anche il congestionamento del traffico sul versante est della via Prenestina che a partire dal 5 aprile, appunto, ha risentito notevolmente della chiusura. La “questione ponte di Osa” (perché nei mesi questo è diventato), è finita anche sul tavolo della commissione lavori pubblici del Campidoglio e dopo un periodo di “riflessione” per capire quale tra le due soluzioni adottare: rifacimento o riparazione, si è optato per la riparazione.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Bravi M5S continuate così! Testa bassa e lavorare...per Roma.

  • Grandiosi i tempi di attesa e oltretutto pure senza un marciapiede...

Notizie di oggi

  • Politica

    Tmb Salario, tre ipotesi di riconversione in due mesi. Il futuro fa paura: "Qui mai più rifiuti"

  • Politica

    Riapre il viadotto della Magliana, Raggi dà l'annuncio ma il web non perdona: "Ci avete messo 8 mesi, vergogna"

  • Cronaca

    Bambina picchiata a Genzano, Federico Zeoli resta in carcere: convalidato il fermo

  • Politica

    Ama, cresce l'allarme conti: no delle banche a linee di credito. A rischio stipendi e servizi

I più letti della settimana

  • Strade chiuse e bus deviati: il 14 febbraio attesi 5000 gilet arancioni. In serata la Lazio in Europa League

  • Il Treno della Neve: da Roma a Roccaraso in carrozze d'epoca

  • Roma, strade chiuse e bus deviati sabato 16 e domenica 17 febbraio: tutte le informazioni

  • La porta dell'autobus Atac si apre in corsa: passeggeri cadono in strada, un ferito

  • Sciopero, oggi a Roma bus di periferia a rischio. Gli orari e le linee coinvolte

  • Tragedia a San Giovanni: precipita dal sesto piano, morta 17enne

Torna su
RomaToday è in caricamento