TorriToday

Al via la giornata ecologica: i volontari ripuliscono le strade dai rifiuti

Task force di Ama e polizia locale: bonificata area e sequestrato un furgone per lo sversamento illegale di spazzatura. Domani tocca a Tor Vergata

È partita intorno alle nove in piazza Muggia la giornata ecologica promossa dal comitato di quartiere Nuova Ponte di Nona: assieme ai volontari armati di scopa, paletta e buona volontà, anche sessanta unità tra operatori AmaRoma ed agenti del reparto Pics della polizia di Roma Capitale, per ripulire le strade residenziali di Roma Est.

Bilancio più che positivo, se all'opera dei volontari vanno sommati anche i meticolosi controlli effettuati dagli agenti del Campidoglio (coordinati dal responsabile della divisione, Anselmo Ricci) che hanno permesso di bloccare in flagranza di reato una coppia di romeni che stava sversando in pieno giorno un intero mobilio  davanti ai cassonetti di via Gastinelli. Il furgone sul quale viaggiavano i due – un 21enne ed una 19enne segnalati all’autorità giudiziaria – è stato posto sotto sequestro. Intervento anche nell’ex campo rom di via dell’Acqua Vergine, per rimuovere parte dei rifiuti presenti a ridosso della Collatina.

L’operazione di bonifica organizzata in questi giorni attraverso il passaparola sui social network, ha permesso di ripristinare il decoro urbano nelle strade principali della zona (via Caltagirone, via Luciano Conti, piazza Muggia ed arterie limitrofe) e di rimuovere erbacce ed altri rifiuti presenti sui marciapiedi, oltre a cementare ulteriormente una comunità che da mesi si sta battendo per la vivibilità nel quartiere.

“Con queste iniziative si stimola il senso di condivisione – afferma il presidente del comitato Bruno Foresti – Il segnale vero di questa manifestazione è il vedere l’intervento degli operatori Ama sollecitati dalla nostra iniziativa. Partendo dal basso siamo riusciti a smuovere anche i livelli istituzionali più alti della città”. Sulla stessa onda Francesco Ortolani, uno degli organizzatori della giornata ecologica: “Non me l’aspettavo di vedere così tanti operatori – dice – era da un po’ di tempo che non se ne vedevano così tanti qui in giro…”.

Iniziative che si estendono a macchia d’olio su tutto il territorio. Domattina, intorno alle nove, toccherà alla zona di Tor Vergata: il comitato di quartiere Torrenova-Tor Vergata, il Municipio Torri, AmaRoma e Legambiente daranno il via alla pulizia delle strade. “È solo la prima di una serie di iniziative che intendiamo mettere in campo – spiega il consigliere municipale Stefano Pelone, uno dei promotori dell'iniziativa – Questo territorio, gravemente colpito dall’emergenza, necessita di una sinergia che coinvolga tutte le realtà presenti sul campo”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 13 contagi in 24 ore nel Lazio. "Preoccupazione per aeroporti e stazioni di Roma"

  • Coronavirus: nel Lazio per la prima volta il numero dei guariti supera quello dei positivi

  • Coronavirus, a Roma appena 2 nuovi contagi in 24 ore: sono 3055 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 3 nuovi casi in 24 ore: 3163 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus: 10 nuovi positivi nel Lazio, dal 3 giugno sorvegliati speciali stazioni ed aeroporti

  • Coronavirus: a Roma 5 nuovi casi, sono 11 in totale nel Lazio. I dati Asl del 27 maggio

Torna su
RomaToday è in caricamento