TorriToday

Arresto Piccolo: tra gli indagati anche l'assessore Ezio D'Angelo

Anche il consigliere dell'VIII municipio Ezio D'Angelo figura nella lista degli indagati per il caso Piccolo. L'assessore avrebbe finanziato, tramite il suo call center, 122 mila euro alla campagna del vice presidente del Consiglio Comunale senza dichiararli

Tra gli indagati per finanziamenti illeciti alla campagna elettorale di Samuele Piccolo c'è anche l'assessore Ezio D'Angelo. Il consigliere dell'VIII municipio ha ricevuto un avviso di garanzia e i suoi uffici sono stati perquisiti dalla polizia tributaria di Roma. D'Angelo avrebbe finanziato, tramite il suo call center, 122 mila euro alla campagna di Piccolo senza dichiararli. Il giudice Filippo Steidl ha respinto la richiesta di arresto fatta per Ezio D'Angelo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, morto a Roma 33enne: è la vittima più giovane nel Lazio

  • Coronavirus, nel Lazio 1728 casi: 17 decessi nelle ultime 24 ore. Tre cluster preoccupano la Regione

  • Coronavirus, 2096 casi nel Lazio: 46 nuovi positivi a Roma. Tre cluster fanno impennare il numero dei contagiati

  • Coronavirus, a Roma 38 nuovi casi. Nel Lazio 2505 i contagiati totali, oggi la metà dei morti rispetto a ieri

  • Coronavirus: 2362 positivi nel Lazio, 73 oggi a Roma. D'Amato: "Trend regionale in calo"

  • Coronavirus, 1901 casi positivi nel Lazio. A Roma trend dei contagiati in calo

Torna su
RomaToday è in caricamento