TorriToday

Revoca dimissioni Lorenzotti, M5S: “Carta vince carta perde”

Il moVimento dell'VIII Municipio ironizza sulla decisione del presidente della Circoscrizione

Un giochino facile facile. Il MoVimento 5 Stelle VIII Municipio commenta la decisione del presidente Massimiliano Lorenzotti di revocare le proprie dimissioni: “Venghino siori venghino! Questo è il gioco delle tre carte! Carta vince carta perde! Dov'è la carta? E revocata! In VIII municipio va in scena l'ennesimo teatrino. ‘Con la presente - scrive il Presidente - revoco le mie dimissioni’. Lorenzotti ha revocato le dimissioni presentate il 25 ottobre scorso con la serietà che contraddistingue i grandi. Tempismo perfetto, egregio Presidente: l'art. 27 comma 13 dello statuto di Roma Capitale, concede 20 giorni per la revoca. Che puntualmente è arrivata al 19° giorno”.

VECCHIA POLITICA - Questo giochino, non nuovo a questa vecchia politica che ci governa, permette di salvare la poltrona e tutti gli interessi ed i benefici ad essa connessi ma uccide i cittadini, che sanno benissimo che con la sua maggioranza-minoranza lei altro non è che la personificazione della famosa anatra zoppa. Incapace di volare come di governare (ma lei lo è mai stato?).
Lorenzotti non conosce certamente il detto "tutto è perduto fuorché l'onore", probabilmente perché da quest'ultimo forse si è dimesso da tempo, stavolta senza revoca di sorta.

FIATO SUL COLLO - Come aderenti al MoVimento 5 stelle romano, noi non avevamo dubbi circa l'operato presidenziale e non ci siamo fatti troppe illusioni. Ma lor signori non credano che si molli il colpo: continueremo con l'operazione “fiato sul collo” se necessario fino ad un minuto prima delle elezioni del 2013”. (MoVimento 5 Stelle VIII Municipio).

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Federico Tomei morto in un incidente: calcio laziale in lutto per la perdita del 22enne

  • Granfondo Campagnolo, dal Colosseo ai Castelli Romani: strade chiuse e bus deviati

  • Incidente in via Casilina, schianto all'alba con la Smart: muore un ragazzo di 22 anni

Torna su
RomaToday è in caricamento