TorriToday

Municipio VIII, Paparelli passa all'Udc: la maggioranza diventa minoranza

L'ex consigliere Pdl passa all'opposizione facendo scendere a 11 il numero dei conisiglieri del presidente Lorenzotti

Un fulmine a ciel sereno fà sbandare la già traballante maggioranza Pdl del presidente dell’VIII Municipio Massimiliano Lorenzotti. E’ di oggi infatti il passaggio dell’oramai ex consigliere Pdl Gabriele Paparelli al gruppo dell’Udc. Un passaggio che vede il presidente a corto di numeri con un’opposizione che passa a 13 consiglieri ed una maggioranza che rimane ad 11 più il Presidente. Amministrazione del Municipio delle Torri che la scorsa settimana aveva visto Lorenzotti annunciare le dimissioni dell’assessore ai Lavori Pubblici e vice presidente Ezio D’Angelo, indagato quest'estate nell’ambito dell’inchiesta su Samuele Piccolo con la ritira a sè stesso della seconda delega (dopo quella ai Servizi Sociali avocata alla presidenza ad inizio mandato). Una situazione esplosiva che ha già visto l’Udc e l’opposizione depositare la quarta mozione di sfiducia nei confronti del presidente dell’VIII Municipio.

INERZIA - Gabriele Paparelli che ha così spiegato il suo passaggio all'Udc: "Spero che il mio ingresso nel partito possa consolidare il progetto politico dell’Onorevole Casini, a Roma e soprattutto  in un Municipio che ad oggi, dopo 4 anni di inerzia politica e programmatica, ha depresso e ignorato  l’importanza ed il ruolo determinante della formazione scolastica e dello sport, nel Municipio più giovane d’Italia, che continua a detenere  tutte le leadership del disagio sociale soprattutto giovanile"

OPPOSIZIONE - Una situazione particolare quella del Municipio Roma VIII delle Torri che ha visto sino ad oggi il presidente Massimiliano Lorenzotti sempre forte dei numeri di una maggioranza che con il passare degli anni è andata scemando accrescendo un’opposizione variegata ed anch’essa molto movimentata. Opposizione che vede adesso una folta rappresentanza dell’Udc con tre ex Pdl Romolo Biferi, Antonio Villino e il neo entrato Gabriele Paparelli. Numeri maggiori per il Pd con cinque consiglieri (Vittorio Alveti, Arnaldo Contartese, Fabrizio Cremonesi, il capogruppo ed ex presidente Fabrizio Scorzoni e Daniele Grasso eletto nelle file di Sel). Pd che ha perso in corsa Massimo Sbardella, passato al Pdl e Massimo Rossi, poi all’Idv. Formazione di Di Pietro composta anche da Francesco Durantini (unico eletto con l’Idv alle ultime elezioni) e Mario Disli, secondo non eletto nel Pdl passato prima al Pd. Partito Democratico che nel corso dell’amministrazione ha perso anche Valter Mastrangeli, passato prima al Gruppo Misto e poi all’Api, con Maurizio Mattei della Lista Civica Cittadini/e a chiudere gli attuali 13 ai quali si somma il consigliere aggiunto Kinglsley Ophara.

MAGGIORANZA - A governare il Municipio VIII il Pdl che dopo il passaggio di Gabriele Paparelli all’Udc conta solamente 11 consiglieri più il presidente Massimiliano Lorenzotti. Popolo della Libertà che nel corso del cammino ha perso prima Romano Amato, primo eletto in Municipio e poi defenestrato dalla carica di assessore ai Servizi Sociali. Da qui l’ingresso della prima non eletta Vanda Raco, con lei nel Pdl il capogruppo Sandro Battistini, Claudia Colagrossi, Marco Dari, Alberto Grazioso (terzo non eletto entrato dopo la nomina di Ezio D’Angelo ad assessore al Lavori Pubblici al posto di Angelo Dominici), Massimo Mancuso, Anna Maria Breccia, Fernando Vendetti, Massimo Fonti e Massimo Sbardella, eletto nel Pd.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciopero Roma Tpl, lunedì 18 novembre a rischio i bus in periferie: orari e fasce di garanzia

  • Pizza Awards Italia 2019, Roma stupisce: ecco le migliori pizze della Capitale (e del Lazio)

  • Incidente a Romanina: scontro tra auto, morta una mamma. Grave la figlia

  • Sciopero, oggi a rischio bus Cotral e Roma Tpl: gli orari e le linee interessate

  • Meteo Roma, peggiorano le previsioni: l'allerta diventa "codice arancione"

  • Manifestazione dei pensionati e sit-in dei pendolari: sabato attese oltre 20mila persone a Roma

Torna su
RomaToday è in caricamento