TorriToday

Niente preferenziali sull'A24: dal M5S interrogazione al sindaco

Il Movimento Cinque Stelle inoltra formale interrogazione al sindaco di Roma, Ignazio Marino, in riferimento al pedaggio sulle complanari A24 e sull'assenza di corsie preferenziali riservati ai mezzi pubblici

Il tratto urbano dell'A24 e le nuove complanari sono un'autostrada o una strada urbana? Se lo chiede il Movimento Cinque Stelle che porta la questione sul tavolo del sindaco Marino, presentando una formale interrogazione al sindaco. A firmarla è il consigliere pentastellato Enrico Stefano. La questione è nota a tutti gli abitanti di Roma est, costretti a pagare un pedaggio per poter usufruire dell'arteria. 

Secondo Stefano e il Movimento Cinque Stelle "le strade complanari, inoltre, erano state progettate proprio per dividere il traffico cittadino da quello autostradale, un provvedimento che avrebbe dovuto facilitare la percorribilità delle strade stesse volte a rendere la quotidianità dei cittadini più leggera. Ma nulla è cambiato dall'approvazione delle delibere".

Nell'interrogazione il Movimento Cinque Stelle ha inoltrato "formale richiesta di chiarimento al sindaco di Roma, Ignazio Marino, affinchè risolva il problema sollevato e faccia chiarezza anche sull'assenza di corsie riservate ai mezzi pubblici. Anche questo aspetto, previsto già dalla legislatura di Walter Veltroni, resta un mistero per gli esponenti del Movimento che auspicano una risposta immediata e una pronta risoluzione". 

MOTIVAZIONI - Proprio considerato il carattere urbano del percorso, secondo quanto riportato nell’interrogazione dal Movimento Cinque Stelle, il tratto di strada non dovrebbe essere soggetta a pedaggio poiché le complanari sono di proprietà del Demanio e gli svincoli di Roma Capitale. 

Il movimento Cinque Stelle chiede, inoltre, risposte urgenti anche in merito alla mancata realizzazione di corsie preferenziali sulle complanari di Roma Est e Via Palmiro Togliatti dedicati ai mezzi pubblici come indicato dal precedente sindaco di Roma Walter Veltroni. La richiesta, firmata dal consigliere del gruppo capitolino M5S, Enrico Stefàno, è stata inoltrata agli uffici competenti e resta in attesa di risposta.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

Torna su
RomaToday è in caricamento