TorriToday

Collatina e via di Salone allagate: Colle degli Abeti e Ponte di Nona in tilt

Strade dissestate e pioggia, così Via Collatina diventa una trappola per gli automobilisti costretti a trascorrere ore nel traffico per raggiungere scuole, servizi, lavoro

Alla prese da sempre con i problemi legati alla pioggia, i cittadini romani, dopo i temporali delle ultime ore, stanno vivendo situazioni di profonda difficoltà legate soprattutto alle strade impercorribili, rese ancora più pericolose dalla presenza di buche e manti dissestati. Una situazione comune a molti dei quartieri della Capitale che durante temporali di breve o lunga intensità vivono circostanze di vero disagio.

La storia si ripete, soprattutto,  nei quartieri di Colle degli Abeti e Ponte di Nona. Nelle strade del Municipio delle Torri, la pioggia ha messo i cittadini in ginocchio ancora una volta. La denuncia arriva da residenti e automobilisti costretti a manovre acrobatiche per evitare di finire nelle buche ricoperte d’acqua con i propri veicoli.

Via Collatina si trasforma, così, da arteria di importante collegamento tra la periferia, il centro e il grande raccordo anulare, a strada pericolosa di difficile praticabilità. I residenti lamentano la poca attenzione da parte delle istituzioni nei confronti delle periferie, in particolare di quelle presenti a ridosso della Via Collatina. Scarsa manutenzione delle strade e pochissima attenzione ai servizi cittadini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La poca illuminazione pubblica, ad esempio, in alcune zone del municipio, come Via Caputo, favorisce l’abbandono selvaggio di rifiuti in ogni dove. Grandi i disagi soprattutto a Via di Salone che, in seguito, alle piogge delle ultime ore, si è trasformata in un lago impraticabile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 13 contagi in 24 ore nel Lazio. "Preoccupazione per aeroporti e stazioni di Roma"

  • Coronavirus, a Roma appena 2 nuovi contagi in 24 ore: sono 3055 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 3 nuovi casi in 24 ore: 3163 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 10 nuovi contagi: sono 2754 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus: 10 nuovi positivi nel Lazio, dal 3 giugno sorvegliati speciali stazioni ed aeroporti

  • Coronavirus, a Roma tre nuovi casi. Altri due nel resto del Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento