TorriToday

Nuova Ponte di Nona: parte la raccolta differenziata "porta a porta" ma i cittadini non lo sanno

Affissi gli avvisi sui cassonetti dei rifiuti posizionati in strada. I cittadini: "Gli amministratori di condominio non sono stati avvisati"

Foto di Bruno Foresti

Alcuni avvisi sono stati affissi sui cassonetti stradali per la raccolta dei rifiuti: “Con la nuova differenziata ricicliamo anche i cassonetti” e sullo stesso foglio di carta sono indicate anche alcune date, il 6 maggio e il 9 maggio. Siamo in viale Caltagirone, a Nuova Ponte di Nona, nel Municipio Roma VI delle Torri dove i residenti da tempo attendevano l’avvio della nuova raccolta porta a porta che prevede, appunto, l’eliminazione dei cassonetti stradali per fare spazio a raccoglitori condominiali. Ma gli amministratori di condominio non sono stati avvisati e, quindi, nemmeno i residenti.

Nuova raccolta porta a porta: "Sarà il caos"

A lanciare l’allarme è Bruno Foresti, residente e ex presidente del comitato di quartiere Nuova Ponte di Nona: “Dopo aver letto l’avviso ho immediatamente allertato il mio amministratore di condominio che non era a conoscenza della novità e in brevissimo tempo si sta adoperando per rendere accessibile i cassonetti nel piano piloty agli operatori Ama poiché sono chiusi a chiave”. Il rischio è anche questo: che gli operatori non possano ritirare i rifiuti. Non solo: “I cassonetti sono ancora presenti in strada – ha sottolineato Foresti – e quando partirà la raccolta il cittadino non saprà come comportarsi”. Allertato dalla presenza degli avvisi anche il comitato di quartiere Nuova Ponte di Nona che ha contattato l’Ama di Municipio: “Terremo una riunione con loro il prossimo 11 maggio” ha spiegato il presidente Dario Musolino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dal Municipio: "E' stata inviata mail da Ama"

Dall’assessorato all’ambiente, intanto, fanno sapere: “E’ stata inviata da Ama una mail a tutti gli amministratori, da due mesi si svolgono anche sopralluoghi mirati”. Sulla calendarizzazione delle vie che saranno, per prime, oggetto di novità non si hanno ancora dettagli certi. Quello che è certo è che a Ponte di Nona si teme il caos.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Intervengono per sgomberare un appartamento abitato da un'anziana e trovano deposito d'armi

  • Temporale Roma, bomba d'acqua e gradinata sulla zona est della Capitale

  • Coronavirus, a Roma 11 casi. In totale nel Lazio 14 nuovi contagi. I dati delle Asl

  • Sciopero a Roma: venerdì 10 luglio a rischio metro e bus, gli orari e le fasce di garanzie

  • Coronavirus: undici nuovi contagi nel Lazio, chiusi ristorante e centro estivo nella periferia est

  • Coronavirus, a Roma sette nuovi casi: undici in totale nel Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento