TorriToday

Habemus strisce pedonali: la sicurezza davanti all’istituto “Sereni” non è più un miraggio

Il Dipartimento Simu ha concluso la realizzazione delle strisce pedonali su via Prenestina, Città Metropolina si occuperà della strada che dalla via consolare porta all'ingresso della scuola

A 15 mesi dalla morte di Federico sono state disegnate le strisce pedonali su via Prenestina. E nei prossimi giorni procederanno gli interventi di Città Metropolitana nella strada che da via Tiburtina conduce all’ingresso dell’istituto tecnico agrario “Emilio Sereni” di Colle Prenestino

Dalla morte di Federico ad oggi: la sicurezza su via Prenestina

Era il dicembre del 2017 quando Federico Ghigiarelli, giovane promessa del calcio, viene investito e ucciso nei pressi della scuola. Da quel momento tutti, in maniera instancabile, hanno chiesto la messa in sicurezza della via, oltre i genitori anche l’associazione GIOSE che ai nostri taccuini aveva annunciato azioni eclatanti di protesta se non si fosse trovata una soluzione. Nei giorni scorsi un’altra studentessa della scuola è stata investita insieme all’operatrice che l’accompagnava. E la polemica si è accesa ancora di più. 

Prima gli interventi del Simu poi di Città Metropolitana

Lo scorso 13 marzo una riunione in Città Metropolitana ha dato l’avvio alla stesura del programma dei lavori e entro aprile si presume anche una ipotesi di progetto per la messa in sicurezza delle strade nei pressi della scuola. Intanto, il Dipartimento Simu, competente sulla grande viabilità, nella notte tra lunedì e martedì ha ultimato la segnaletica orizzontale dopo aver sfalciato l’erba, sarà poi Città Metropolitana a occuparsi del rifacimento dell’asfalto sulla strada che da via Prenestina conduce alla scuola. Questi interventi si avranno a partire da mercoledì mattina. 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

Torna su
RomaToday è in caricamento