TorriToday

VI municipio, strade nuove: dopo Tor Bella Monaca tocca a Ponte di Nona

Dopo via di Tor Bella Monaca, i lavori proseguono in viale Caltagirone a Ponte di Nona e via Tobagi a Torre Maura

Via Fosso dell'Osa - foto di Giuseppe Agnini

Prima il vialone di Tor Bella Monaca che taglia in due il quartiere, poi le rampe di accesso dal GRA. I lavori di manutenzione stradale nel Municipio Roma VI procedono a ritmo serrato e contemporaneamente a questi, avviati dal Dipartimento Simu, continua anche l’operazione “strade nuove” che a Tor Bella Monaca ha già visto il rifacimento di via dell’Archeologia. I prossimi interventi riguarderanno altri quartieri come Ponte di Nona e Torre Maura. 

Dopo Tor Bella Monaca, lavori a Ponte di Nona e Torre Maura 

“Dalla prossima settimana inizieranno i lavori di manutenzione straordinaria ad opera del Municipio su viale Caltagirone a Nuova Ponte di Nona – ha spiegato Giuseppe Agnini, presidente della commissione lavori pubblici di viale Cambellotti – che prevedono il restringimento della carreggiata nel tratto compreso tra largo D’Ascanio e piazza Nottolini”. Sarà poi la volta di via del Fontanile di Carcaricola (fasi alterne di chiusura del tratto tra la rotonda di via Enrico Ferri e la rotonda di via Stanford e di chiusura del tratto tra Via Carcaricola e via della Sorbona) e via Valter Tobagi a Torre Maura: “Vogliamo dare un segnale forte nelle zone di maggiore sensibilità al degrado” annunciando anche interventi su via dell’Aquila reale e via Osteria del Finocchio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ultimata via Fosso dell'Osa resta da fare la segnaltica orizzontale

È stata ultimata di recente la riqualificazione di via Fosso dell’Osa, sempre nell’ambito dell’operazione “strade nuove” che attualmente necessita di ripristino della segnaletica orizzontale e verticale e delle rifinitura di alcuni tratti. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Intervengono per sgomberare un appartamento abitato da un'anziana e trovano deposito d'armi

  • Coronavirus: positivi due minori della stessa famiglia, chiusi ristorante e centro estivo sulla Casilina

  • Temporale Roma, bomba d'acqua e gradinata sulla zona est della Capitale

  • Coronavirus, a Roma 11 casi. In totale nel Lazio 14 nuovi contagi. I dati delle Asl

  • Sciopero a Roma: venerdì 10 luglio a rischio metro e bus, gli orari e le fasce di garanzie

  • Coronavirus: undici nuovi contagi nel Lazio, chiusi ristorante e centro estivo nella periferia est

Torna su
RomaToday è in caricamento