TorriToday

Villaggio Falcone, ubriaco accoltella la moglie alla schiena

L'uomo in passato aveva già maltrattato la sua consorte

Due coltellate alla schiena, con un coltello da cucina. Così un 39enne ha ferito la moglie. Siamo in via Capitini, zona Villaggio Falcone nel VI municipio. Qui gli agenti del Reparto Volanti e del commissariato Casilino sono intervenuti per una lite in famiglia, trovando una donna stesa sul letto, in forte stato, di agitazione 

La donna, con una maglietta ancora intrisa di sangue, a causa di due coltellate inferte dal marito, ha raccontato ai poliziotti di essere stata aggredita dal marito a seguito di una lite degenerata per motivi di gelosia. A causa delle ferite, lievi, la vittima è stata trasportata in codice giallo in ospedale per le cure del caso.

Per suo marito, invece, sono scattate le manette. Portato a Regina Coeli dovrà rispondere, dinanzi all’autorità giudiziaria del reato di lesioni e maltrattamenti i famiglia. Gli agenti, infatti, hanno constatato che l’uomo, probabilmente anche a causa dell’abuso di sostanze alcoliche, non fosse nuovo a tali gesta - in passato  aveva già maltrattato la moglie e, per questi maltrattamenti, aveva subito denunce. Il coltello, ritrovato dai poliziotti in un cassetto della cucina, è stato sequestrato.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Temporale a Roma, bomba d'acqua sulla città: tre stazioni metro chiuse. Strade allagate

  • Sciopero a Roma: lunedì a rischio tram, metro e bus. Gli orari

  • Tragedia a Ostia, muore bimbo di 11 anni: si era sentito male a scuola

  • Weekend dell'Immacolata a Roma: che fare sabato 7 e domenica 8 dicembre

  • Palazzina a rischio crollo: evacuate 24 famiglie a Ciampino

  • 8 dicembre, festa per l'Immacolata e Spelacchio a piazza Venezia: strade chiuse e bus deviati

Torna su
RomaToday è in caricamento