TorriToday

Ponte di Nona Vecchia: i murales di Jorit per il "quartiere dello sport"

Il primo murale ad essere realizzato avrà come tema la Lazio in finale di Coppa Italia

Ponte di Nona Vecchia, anche conosciuto con il nome di “Villaggio Falcone” è deputato a diventare il quartiere dello sport. L’idea nasce dall’assessorato alla cultura del VI Municipio che attraverso un lavoro di recupero, avviato già a partire dagli immobili del punto verde qualità e di ripristino del decoro, punta a riqualificare l’intera zona per renderla più vivibile. L’incontro con la Lega Calcio Professionisti seria A ha fatto il resto. 

Un murale per celebrare la Lazio in finale di Coppa Italia e rendere Villaggio Falcone il "quartiere dello sport"

A spiegare il progetto è Alessandro Gisonda, assessore alla cultura del parlamentino di viale Cambellotti: “Abbiamo cercato di dare seguito alla vocazione del quartiere, considerata la presenza di alcune strutture e dei campi di calcetto del punto verde qualità – ha spiegato – a questo intendiamo unire il concetto di sport anche come formazione”. In questo senso, il Municipio ha anche avviato un dialogo con l’Università Tor Vergata con cui ha già siglato nei mesi scorsi un protocollo d’intesa volto alla realizzazione di iniziative sul territorio. 

Jorit firma i muri di Villaggio Falcone

“In vista della finale di Coppa Italia, la Lega Calcio ha proposto di realizzare il murale della Lazio (finalista) prima e della Roma poi, e abbiamo “lottato” perché questo progetto venisse realizzato a Ponte di Nona Vecchia come quartiere scelto tra tutti gli altri della città perché vogliamo fortemente che diventi il quartiere dello sport”. Nel pomeriggio di martedì Jorit, famoso street artist campano, attivo soprattutto nella città di Napoli, è giunto in via Luthuli per avviare i lavori della prima “opera d’arte”. 

Parole d'ordine: recupero e riqualificazione 

“Da qui a un anno il quartiere cambierà volto – ha aggiunto Laura Arnetoli, consigliera a cinque stelle delle Torri – altri murales verranno realizzati sulle facciate dei palazzi e verrà messa in atto un’operazione di recupero urbano per destinare il quartiere alla vivibilità dei suoi abitanti e non”. 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Metro A chiusa ad agosto, terza fase dei lavori: niente treni tra Termini e Battistini

  • Rischia di soffocare in un'osteria a Peschici: salvato da un turista romano

Torna su
RomaToday è in caricamento