TorriToday

Largo Mengaroni, tre auto cannibalizzate nel parcheggio del comparto R8

I primi interventi di rimozione riguardano via Santa Rita da Cascia e via dell'Archeologia

Una Toyota station wagon, una Fiat Punto e quello che resta di una Smart. Vandalizzate, cannibalizzate o bruciate: si presentano così le tre auto parcheggiate da mesi all'interno del comparto R8 di largo Ferruccio Mengaroni, nel periferico quartiere Tor Bella Monaca del Municipio Roma VI delle Torri. Le carcasse si trovano dinanzi l'ingresso di un garage condominiale. E nonostante sia questo uno dei casi più emblematici, altri rottami sono dislocati in altre zone del territorio. 

Abbiamo raggiunto Fulvio Romanelli, assessore alla legalità della giunta Romanella di viale Cambellotti che ha spiegato: "C'è un appalto in essere, vinto da due ditte che coprono l'intero territorio comunale – ha commentato Romanelli – gli interventi sono ripartiti l'8 gennaio". Il delegato alla legalità ha elencato i primi interventi che verranno svolti nei prossimi giorni e che sono già programmati: "Verrà data precedenza alle vetture abbandonate in via Santa Rita da Cascia  per poi proseguire gli interventi in via dell'Archeologia – ha puntualizzato – in questa strada verranno rimosse le auto bruciate e quelle con le ruote potranno essere trainate".

Ha concluso: "Segnalerò anche le auto abbandonate nei pressi del comparto R8 e continueremo su tutto il territorio". 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • Succede ovunque nel mondo...qualcuno deve predersi la briga di chiamare carri attrezzi o sfascia carrozze per portarle via...magari mettete 5€ a famiglia e stop. Io vivo in Germania e talvolta a Berlino si fa così

  • borgata e ignoranza senza parole abbattere

  • Buongiorno, se vi fate un giro sotto i garage e nelle stradine che entrano dove sono gli ingressi 5 per capirsi dove sono i portoni, ci sono auto abbandonate senza targa o senza assicurazione. . sempre nel comprensorio r8.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Stadio della Roma: l'assessore Frongia indagato per corruzione

  • La linea gialla

    Non è mai colpa sua

  • Politica

    De Vito arrestato, si riapre lo scontro Raggi Lombardi: "Gli dissi di dimettersi, la sindaca invece con Giampaoletti..."

  • Cronaca

    Scale (im)mobili, Raggi quasi: la Sindaca valuta la revoca della manutenzione. Procura apre indagine

I più letti della settimana

  • Presidente cinese a Roma: dal 21 marzo strade chiuse e una doppia 'green zone'

  • Barberini: la scala mobile si accartoccia, scene di panico. Chiusa la stazione. Il racconto di un testimone

  • Ciclista morto sui binari del tram: addio a Valerio Nobili, medico luminare del Bambino Gesù

  • Borghesiana: sorpasso azzardato con l'auto rubata, cinque feriti. Tre sono gravi

  • Ora legale nel 2019: quando spostare le lancette

  • Paura a Grottaferrata: bus Cotral finisce in una scarpata. Sette feriti

Torna su
RomaToday è in caricamento