TorriToday

Villa Verde: ristorante chiuso da quattro mesi e cassonetti ancora in strada

I residenti del quartiere si sono rivolti al Codacons per intentare una causa contro Ama per danni morali

A dicembre il ristorante di via Gagliano del Capo, nel quartiere Villa Verde del Municipio VI, ha chiuso battenti ma all’ingresso del locale sono ancora posizionati i cassonetti. A distanza di quattro mesi e a seguito di ripetute segnalazioni, i residenti del quartiere si sono rivolti a Codacons per intentare una causa contro Ama per i danni morali e per la situazione di degrado che l’abbandono dei cassonetti ha comportato.

Sei cassonetti in via Gagliano del Capo davanti al locale chiuso

Sono sei i cassonetti, tutti di grandi dimensioni proprio perché destinati ai locali, che ancora non sono stati rimossi da via Gagliano del Capo. “Ad oggi, i grandi secchioni della spazzatura rimangono abbandonati in strada, occupando parte della carreggiata e offrendo uno spettacolo indecoroso a chi vive in prossimità del locale – hanno denunciato da Codacons - A niente sono serviti i numerosi solleciti presentati dai residenti all’Ama con l’azienda che, nonostante le promesse, non ha mai provveduto al ritiro dei cassonetti, che di fatto da 4 mesi sono letteralmente abbandonati in strada”. 

I residenti del quartiere insorgono e si rivolgono al Codacons

Gli abitanti del quartiere hanno dunque deciso di rivolgersi al Codacons per avviare iniziative legali a loro tutela, e l’associazione sta studiando una causa risarcitoria per “danni morali” contro l’Ama, in relazione al degrado che la società sta determinando sulla via in questione e alle ripercussioni per la vita dei residenti, costretti a convivere con l’ingombrante presenza di cassonetti inutilizzati che avrebbero dovuto essere rimossi già da mesi.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • Ma poi ma che c’entrano i danni morali, ma lo sapete che sono?

  • I cassonetti sono la responsabilità della proprietà del locale,sono loro che devono dare la disdetta all'Ama

  • I cassonetti in questione sono di pertinenza del ristorante, e devono essere tenuti all'interno che sia chiuso o no, se il locale ha chiuso l'attività, magari non ha ancora terminato il contratto con AMA! I cassonetti sono responsabilità della proprietà!

Notizie di oggi

  • Elezioni

    Elezioni, europee: alle 12 affluenza al 15,50% a Roma. Per le amministrative al 22,09%

  • Talenti

    Rifiuti a Talenti: il III Municipio punta i piedi e dice "no" ad Ama e Comune

  • Cronaca

    Ritroviamo l'agenda di Lorenzo, l'appello di una mamma: "E' stata rubata. Lì le cure per mio figlio"

  • Politica

    Scuola: la gara per il servizio mensa non è ancora aggiudicata, protestano i sindacati

I più letti della settimana

  • Lo sciacallo della Tiburtina incastrato da un tatuaggio: "Ora perderò il posto di lavoro?"

  • "Ti amo. Ti sto raggiungendo": fidanzata muore per tumore, lui si toglie la vita un mese dopo

  • Pesciolini d'Argento: cosa sono, come si formano e i segreti per eliminarli

  • Tor Pignattara: cadavere trovato in strada, è morto Saor il trapper di Centocelle

  • Fridays for Future e comizi elettorali: domani strade chiuse e bus deviati

  • Ciclista investito, ucciso e derubato su via Tiburtina: preso lo sciacallo

Torna su
RomaToday è in caricamento