TorriToday

Municipio delle Torri: Roberto Fiore incontra i commercianti

Il confronto lo scorso 27 marzo con i negozianti di Tor Bella Monaca e Torre Angela. Proposta per una moneta di popolo

Mercoledì 27 marzo Roberto Fiore, segretario nazionale di Forza Nuova, ha incontrato numerosi commercianti di Torre Angela e Tor Bella Monaca. "L'obettivo dell'incontro - scrive Forza Nuova in una nota stampa - è dare la possibilità ai commercianti di poter confrontarsi con il leader di Fn, spiegare i loro problemi e iniziare un progetto per risollevare le sorti di questo settore in gravissima crisi. Se la media romana parla di un negozio chiuso ogni due ore, la situazione nel nostro municipio è ancor più difficile".

PICCOLO ESERCENTI - Roberto Fiore ha spiegato ai presenti "le trame delle multinazionali appoggiate dai nostri politici - prosegue la nota di Forza Nuova - di favorire la grande speculazione dei centri commerciali a discapito dei piccoli esercenti. Il tutto è aggravato dalla truffa del signoraggio attuata dalla Banca Centrale Europea ai danni delle nazioni europee, che non permette ai singoli stati di essere proprietari della moneta portandoli alla completa rovina con l'ovvio debito che si crea. Questo debito vorrebberlo diminuirlo con un piano di austerity che ha portato alla fame il popolo greco e a cui si sta avvicinando quello italiano, sapendo che questo debito (a causa della truffa del signoraggio) si autorigenera ogni anno e perciò non si potrà mai estinguere se non si riacquista la proprietà della moneta al momento dell'emissione e della sovranità nazionale".

MONETA DI POPOLO - Ecco perchè Forza Nuova ha proposto la moneta di popolo, "che appartiene appunto alla gente e non alle banche. Durante la cena si è parlato di questo progetto, di una moneta parallela che possa creare una boccata d'aria alla popolazione del municipio e ai commercianti che aderiranno a questo circuito dove ci guadagnerà la gente, che avendo dei buoni sconti e una moneta parallela hanno più soldi da spendere, e i commercianti, che vedranno venduti di più i propri prodotti".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

  • Il concorso per lavorare in Senato: ecco come candidarsi

Torna su
RomaToday è in caricamento