TorriToday

Torri, gli insediamenti abusivi tornano sul tavolo di Romanella: il Pd chiede la bonifica

Il gruppo consiliare del partito democratico, insieme ad una parte delle opposizioni, ha chiesto la calendarizzazione di un consiglio straordinario per discutere della bonifica degli insediamenti

Baraccopoli via di Salone, immagine di archivio

"Gli accampamenti abusivi a Tor Bella Monaca e Torre Maura necessitano di bonifica immediata". E' questa la richiesta di un consiglio straordinario che il gruppo PD delle Torri presenta al minisindaco Romanella e al presidente dell'aula Ilaria. L'obiettivo? "Affrontare e risolvere tempestivamente questi problemi". Il documento porta la firma dell'intero gruppo dem, della Lista Marchini e di Nicola Franco, capogruppo FdI.

Le motivazioni alla base della richiesta sono sempre le stesse, quindi che il Municipio VI è il più periferico di tutti e su cui insiste la più grande baraccopoli d'Europa, in via di Salone per l'appunto. Non solo. A questa va ad aggiungersi la mancata bonifica degli ultimi mesi e il fenomeno dei roghi tossici che dagli insediamenti proviene.

"In questo ultimo periodo abbiamo ricevuto decine di segnalazioni e abbiamo incontrato molti cittadini, disperati per il proliferare di accampamenti abusivi che negli anni passati sono sempre stati tenuti sotto controllo impedendo che diventassero  grandi, attraverso numerosi sgomberi e bonifiche – ha commentato Mariano Angelucci, responsabile forum periferie Pd Roma - Questo non sta avvenendo più e nel VI Municipio ci sono alcuni casi che stanno rendendo la vita dei cittadini impossibile senza che nessuno degli amministratori 5stelle se ne preoccupi".
E così Angelucci ha sviscerato l'elenco: "Tra questi,  il campo abusivo sito tra via Aspertini e via di Tor Bella Monaca e quello in viale di Torre Maura vicino i palazzi del "Il messaggero", quello sito all'incrocio tra Viale dei Romanisti e Viale Togliatti, inclusa la "fossa" in cui sono accampati centinaia di persone". E alludendo a tutte le conseguenze che presenze così hanno determinato  nel tempo, Angelucci ha continuato: "Per questo motivo, attraverso il  gruppo del Partito Democratico del VI municipio, abbiamo presentato la  richiesta di un consiglio straordinario per affrontare e risolvere  tempestivamente  questi problemi e ringraziamo gli altri consiglieri di opposizione che hanno voluto sottoscrivere la nostra richiesta e aspettiamo insieme i cittadini il giorno del consiglio perché il partito democratico è al loro fianco".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Bravo Angelucci...ci rappresenti sempre

  • Il problema degli insediamenti abusi è un problema che nessuna amministrazione ha risolto in maniera seria e definitiva. p.s. Non mi sento affiancato né da PD né da altre forze politiche. Tutti bravi a denunciare, nessuno a risolvere

Notizie di oggi

  • Politica

    Nidi abusivi, controlli a tappeto dall'Eur all'Aurelio: 17 chiusure in sei mesi

  • Incidenti stradali

    Marconi, incidente a piazzale della Radio: scontro furgone-scooter. Un morto

  • Regionali Lazio 2018

    Regionali, il centrodestra sceglie il candidato. Tra liti e veti è volata tra Rampelli, Pirozzi e Gasparri

  • Politica

    Sonny Olumati, il romano che ha "osato" fare una domanda alla Raggi, riempito di insulti dai grillini

I più letti della settimana

  • Blocco traffico, domenica 21 gennaio niente auto nella fascia verde

  • Arrestato il capo dei capi della mafia cinese in Italia: viveva a viale Marconi

  • Incidente Roma-Fiumicino: bisarca in bilico dopo scontro con furgone, traffico in tilt

  • Incidente sul Raccordo Anulare: si scontrano furgone e moto, muore centauro

  • Blocco traffico: a Roma domenica 21 gennaio niente auto nella fascia verde. Stop anche agli Euro 6

  • Gianluca De Santis, il cordoglio per il poliziotto morto in tangenziale. Si indaga sul guardrail

Torna su
RomaToday è in caricamento