homemenulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Torri Today

Le scuole aprono le porte alle famiglie: scadenze e modalità di iscrizione

Le domande di iscrizione on line potranno essere presentate dalle ore 8.00 del 22 gennaio 2016 alle ore 20.00 del 22 febbraio 2016

Le iscrizioni alle scuole superiori per il prossimo anno sono aperte a partire dal 22 gennaio prossimo e si conluderanno il 22 febbraio. Le domande dovranno essere compilate on line. Ad annunciare l'apertura delle iscrizioni è Carmine Giammarini, capogruppo del Pd di Scipioni al Municipio Roma VI delle Torri, oltre che dirigente scolastivo dell'Istituto Tecnico 'Fermi' di Frascati e membro della commissione scuola. 

“La correttezza della scelta scolastica è fondamentale", spiega Giammarini, che illustra le caratteristiche dei tre plessi presenti sul territorio del Municipio VI,  l’Amaldi, il Pertini-Falcone e l’Emilio Sereni.

L’ISTITUTO EMILIO SERENI - “Nel nostro Municipio, sono presenti tre Istituti superiori: l’Istituto Tecnico Statale per il Settore Tecnologico ‘Emilio Sereni’, con indirizzi di Agraria, Agroalimentare e Agroindustria, di via Prenestina 1395, con annessa azienda agraria e con una superficie di circa 30 ettari – spiega il dirigente scolastico del “Fermi”–. Un vero laboratorio disciplinare per eccellenza, che ha una valenza prevalentemente didattico-dimostrativa e tutte le produzioni vengono effettuate nel rispetto dei disciplinari biologici con succursale in zona Bufalotta - Via della Colonia Agricola 41 e la sezione staccata nel Comune di San Vito Romano con le seguenti articolazioni: nella sede centrale Produzioni e Trasformazioni; Gestione dell’Ambiente e del Territorio e Viticoltura ed Enologia; nella sede succursale Produzione e  Trasformazioni e nella sede staccata Gestione dell’Ambiente e del Territorio. Dispone, inoltre, di moderne strutture didattiche e laboratoriali, oltre alle aule dove si svolgono le normali lezioni frontali, la palestra, un campo di calciotto e pista di atletica leggera. Dal 1° settembre 2015 ha, inoltre, istituito una nuova sede carceraria presso la sede  penitenziaria  di Rebibbia con una sezione maschile ed una femminile.
 

L’ISTITUTO E.AMALDI – “L’Istituto d’Istruzione Superiore ‘E. Amaldi’, con sede in Via Domenico Parasacchi 21, nel quartiere di Tor Bella Monaca, con gli  indirizzi di Liceo Scientifico, Liceo Linguistico e di Liceo Classico e, dall’anno scolastico 2012/13, dispone di una bella e moderna sede succursale in zona Castelverde, in via Picciano, dotata di ampie aule, palestra, laboratori, auditorium, campo sportivo, biblioteca e di un’aula magna per conferenze e iniziative culturali di vario genere”, Per far fronte alla richieste del territorio è stato deciso, dal Municipio di concerto con la Città Metropolitana, un aumento da 6 a 8 aule ed è destinata , nel giro di breve tempo, a diventare autonoma  e polo di certificazione  europea per alcune lingue straniere. La possiamo definire una delle eccellenze del territorio e della città di Roma afferma Giammarini.

L’ISTITUTO PERTINI-FALCONE - “L’Istituto d’Istruzione Superiore ‘Pertini-Falcone’, ubicato nel popoloso quartiere  Borghesiana  in via Lentini 78, è nato con il piano di dimensionamento del 2011 dalla fusione dell’ITC ‘Sandro Pertini’ con l’Istituto Professionale ‘Giovanni Falcone’ di via del Rugantino – dice il consigliere –. Si tratta di un’ istituzione scolastica pluri-indirizzo, comprendente le seguenti articolazioni: Tecnico Economico-Amministrazione, Finanza e Marketing con articolazione Sistemi Informativi Aziendali; Tecnico Economico-Turismo; Professionale Servizi-Servizi Commerciali; Professionale Industria Artigianato-Chimica; Professionale Industria e Artigianato-Moda. L’Istituto è  caratterizzato per una offerta formativa ampia e qualificata che tende a soddisfare le esigenze del territorio sia per quanto concerne le possibilità occupazionali, che il proseguimento degli studi in direzione post diploma che universitaria”.  

Sull'offerta formativa Carmine Giammarini prosegue: "Come previsto dalla circolare del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca n. 22 del 21 Dicembre 2015, le scuole aprono le porte alle giovani leve e ai loro genitori mostrando il meglio della loro offerta formativa, difatti l’idea dell’Open Day nasce proprio dall’esigenza di far toccare con mano ciò che la scuola ha da proporre per far si che gli studenti, con le loro famiglie, possano indirizzare le loro scelte con maggior sicurezza e serenità". E ricordando l'obbligo di istruzione Giammarini prosegue: "L'obbligo di istruzione si colloca nel quadro delle norme vigenti sul diritto/dovere all'istruzione e alla formazione, regolamentato dal Decreto Legislativo n. 76/2005 - poi continua - Tale decreto prevede che a tutti sia assicurato il diritto e per tutti valga il dovere all'istruzione e alla formazione, sino al conseguimento di un diploma o di una qualifica di durata almeno triennale entro il diciottesimo anno di età". 

Giammarini conclude affermando che “Il VI  Municipio è il più giovane della città e con il più alto numero di giovani in età scolare  ed è  per questo molto importante valorizzare gli istituti che danno lustro e valore al nostro territorio". Sull'importanza di frequentare gli istituti superiori presenti sul territorio Giammarini continua: "È  inoltre utile far si che gli studenti rimangano a studiare nel Territorio municipale di appartenenza poiché ciò riduce i tempi di spostamento degli alunni e delle famiglie e migliora la loro qualità di vita poiché  non costretti a levatacce mattutine e tardi rientri. E' ancora Giammarini a puntualizzare: "Si fa presente, inoltre, che le domande di iscrizione devono essere presentate a un solo istituto, tuttavia, in considerazione della possibilità che si verifichi eccedenza di domande rispetto ai posti disponibili, in subordine, le famiglie possono indicare  fino ad un massimo di  altri due istituti di gradimento”.

Per effettuare le iscrizioni è necessario accedere al portale del MIUR: www.istruzione.it. 

Le domande di iscrizione on line possono essere presentate dalle ore 8:00 del 22 gennaio2016 alle ore 20:00 del 22 febbraio 2016. Dalle ore 8:00 del 15 gennaio 2016 è possibile avviare la fase della registrazione sul sito web www.iscrizioni.istruzione.it.”
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Rivolta dei rifiuti a Tor Bella Monaca: cassonetti in fiamme, interviene la polizia

    • Incidenti stradali

      Fidanzati travolti e uccisi a Santa Severa: c'è un fermo, l'accusa è omicidio stradale

    • Politica

      Atac, "sospette anomalie": annullati tre concorsi interni

    • Cronaca

      Bud Spencer, camera ardente in Campidoglio: romani in fila per l'ultimo saluto

    I più letti della settimana

    • Rivolta dei rifiuti a Tor Bella Monaca: cassonetti in fiamme, interviene la polizia

    • Tor Bella Monaca, blitz antidroga: sequestrati 7500 dosi di hashish e marijuana

    • Tor Più Bella chiama, Romanella risponde: "Presto un incontro"

    • Torre Angela, erba alta e strade invase da rifiuti: "Il Municipio deve passare dalle parole ai fatti"

    • A Tor Bella Monaca torna il "miracolo sociale", il 1 luglio riapre il teatro

    • Grandi pulizie in via Merlini, un braccio meccanico rimuove i rifiuti

    Torna su
    RomaToday è in caricamento