TorriToday

Un tesoro al decimo piano: 2500 libri sulle torri di viale Santa Rita da Cascia

Maria Grazia custodisce un "tesoro" al decimo piano di una delle torri di viale Santa Rita da Cascia: 2.500 libri

Foto di Fabio Moscatelli

C’è un “tesoro” nascosto al decimo piano di una delle torri di viale Santa Rita da Cascia, a Tor Bella Monaca, nella estrema periferia Est della città. Una stanza piena di libri: “Ne ho catalogati 800 ma ce ne sono più di 2.500” racconta Maria Grazia che questo “tesoro” lo ha costruito negli anni perché: “La mia missione più grande è quella di avvicinare quante più persone possibili alla lettura”. E per fare in modo che questo avvenga Maria Grazia, che per buona parte della sua vita è stata una bibliotecaia, concede anche in prestito i suoi libri. Non solo. “All’interno della stanza, ormai, considerata la mole di libri non c’è più molto spazio ma ci sono due poltrone e un piccolo tavolo, chi vuole può venire a leggere anche qui” ci racconta. Ovviamente, l’ingresso è consentito solo a persone di fiducia poiché la biblioteca si trova all’interno del suo appartamento. 

Maria Grazia è venuta a vivere a Tor Bella Monaca all’età di 24 anni ma già da prima ha iniziato a coltivare la sua più grande passione, la lettura e quindi i libri. Gran parte dei volumi custoditi nella ricca biblioteca li ha comprati a sue spese, qualcuno le è stato regalato dai suoi figli e dai suoi nipoti. Maria Grazia, inoltre, non ha mai smesso di incontrare il “gruppo di donne” che ha contribuito a fondare agli inizi degli anni ’90, neppure ora che è in pensione da dieci anni. E così quando “le ragazze” si riuniscono si parla di libri ma anche di tematiche sociali. 

Nella biblioteca di Maria Grazia i libri raccontano storie di ogni genere, dai fumetti ai libri impegnati, ci sono romanzi e gialli. Eppure è la storia di Maria Grazia, la sua tenacia e la sua passione, il libro più bello della biblioteca. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Stadio della Roma: l'assessore Frongia indagato per corruzione

  • La linea gialla

    Non è mai colpa sua

  • Politica

    De Vito arrestato, si riapre lo scontro Raggi Lombardi: "Gli dissi di dimettersi, la sindaca invece con Giampaoletti..."

  • Cronaca

    Scale (im)mobili, Raggi quasi: la Sindaca valuta la revoca della manutenzione. Procura apre indagine

I più letti della settimana

  • Presidente cinese a Roma: dal 21 marzo strade chiuse e una doppia 'green zone'

  • Barberini: la scala mobile si accartoccia, scene di panico. Chiusa la stazione. Il racconto di un testimone

  • Ciclista morto sui binari del tram: addio a Valerio Nobili, medico luminare del Bambino Gesù

  • Borghesiana: sorpasso azzardato con l'auto rubata, cinque feriti. Tre sono gravi

  • Ora legale nel 2019: quando spostare le lancette

  • Paura a Grottaferrata: bus Cotral finisce in una scarpata. Sette feriti

Torna su
RomaToday è in caricamento