TorriToday

Torre Angela: materassi e cassettiere scaricati in via Artusi. La rabbia dei residenti

E' cambiata anche la viabilità in via Artusi per consentire il passaggio e le manovre ai mezzi Ama

Collega via Laerte al giardino Tufili di viale Cambellotti e unisce i quartieri di Torre Angela e Tor Bella Monaca: via Artusi è una delle strade più lunghe del territorio e come tale ha diverse caratterizzazioni. Una di queste è la presenza di una discarica a cielo aperto, all’altezza del parco Conti, proprio difronte alle abitazioni e i residenti convivono con odori nauseabondi e viavai di gente che scarica. Dal Municipio: “Interverremo con una segnalazione” ha detto Katia Ziantoni, assessora all’ambiente della giunta Romanella. 

Materassi e tv: benvenuti in via Artusi

Complice il buio ma anche i cassonetti che posizionati lungo la strada nascondono gran parte delle “malefatte” già perché a scaricare i rifiuti in questa strada sono ignoti che agiscono prevalentemente di notte. “I cassonetti sono posizionati sotto molte case – ha spiegato un residente al nostro giornale – Ma non per questo diventano sempre una discarica a cielo aperto”. Segnalazioni all’Ama per la rimozione dei rifiuti sono state fatte fino a luglio, da quel momento la resa: “Stiamo ancora aspettando che arrivino e nel frattempo la discarica cresce”. I cittadini hanno tentato anche un controllo “fai da te” ma: “Non potevamo rimanere a lungo appollaiati dieto i balconi di notte invece di dormire per fotografare gli zozzoni” hanno detto ancora al nostro giornale. Infine le richieste dei residenti della strada, chiare, puntuali e precise: o vengono spostati i cassonetti o si attiva una sorveglianza capace di arginare il fenomeno. 

Cambia la viabilità in via Artusi

Da qualche settimana è cambiato il senso di viabilità in un tratto di via Artusi. “È stato invertito il senso unico di marcia nell’ultimo tratto della strada, quello compreso tra via Cristofano Roberta e via Saraceni proprio per facilitare il transito e la manovra dei mezzi di Ama - ha spiegato Katia Ziantoni - L’istituzione del nuovo senso di marcia è stato oggetto di apposita commissione convocata sul posto a seguito della quale l’UITS ha emesso la DD di traffico”. 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Morto in un incidente sulla Tangenziale est, sbalzato dalla Smart e investito da un pullman

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Ecco il Salario Center: a Roma nord un nuovo centro commerciale

  • Incidenti stradali a Roma, giovedì di sangue: tre morti e una bimba di 10 anni in gravi condizioni

Torna su
RomaToday è in caricamento