TorriToday

Municipio VI: al via la collocazione dei cassonetti gialli Ama per la raccolta degli abiti usati

La collocazione sarà ultimata nelle giornate di martedì e mercoledì presso le postazioni in vari quartieri del municipio

Nessun posizionamento per strada ma nelle aree protette. È stato questo il diktat del municipio VI all’azienda Ama già due anni fa, quando nel 2018 è iniziato l’iter per giungere alla collocazione dei cassonetti gialli per la raccolta degli indumenti usati. “Una decisione che ci è costata ritardi, polemiche e diversi tavoli tecnici, ma assolutamente necessaria visti gli episodi di vandalismo e degrado segnalati da altri territori di Roma, in seguito all’attivazione del servizio – ha detto al nostro giornale Katia Ziantoni, assessora all’ambiente della giunta Romanella -  Siamo consapevoli che questo ha rallentato di molti mesi l’avvio del servizio, ma ne trarranno beneficio gli utenti in termini di sicurezza e decoro, avendo proposto il posizionamento all’interno di aree protette e vigilate”.

Nessun ingresso da parte dei mezzi per il ritiro

A partire dalla mattina di martedì e per l’intera giornata di mercoledì, operatori Ama sono impegnati nella collocazione dei cassonetti gialli. I luoghi “protetti e vigilati” scelti dall’assessorato sono i centri anziani, scuole, biblioteche, sede municipale e parrocchie a seguito di sopralluoghi. “La proposta è stata preventivamente inviata agli istituti comprensivi, alle parrocchie, alle biblioteche e ai centri anziani informandoli del servizio e delle modalità di raccolta che non prevede l’ingresso di alcun mezzo per il ritiro, effettuato manualmente e in totale sicurezza dall’operatore” ha aggiunto Ziantoni. 

Gli indirizzi delle postazioni 

I luoghi scelti sono l’interno della sede municipale, ii centri anziani del territorio e cinque parrocchie che hanno dato il consenso. “Contiamo di estendere il servizio in maniera più capillare sollecitando un maggior numero di soggetti”. A Torre Spaccata in via di Torre Spaccata, 157, Torre Maura in via delle canapiglie, 136; ancora al centro “Aristide Staroccia” di via avella, 31, Torrenova-  Torvergata"    via della tenuta di Torrenova, 124. Inoltre, “Giovanni  XXIII in via di torrenova, 160/a; a San Vittorino, in via di s. vittorino, 305 Giardinetti via Carlo Santarelli, 520, “Ai pini” di via vico Vigano'  s.n.c.. Ancora a Borghesiana in via lentini, s.n.c, Corcolle    via frontone, 239, Nuova Ponte di Nona, via corbellini e infine a Villaggio Breda in via Grotte Celoni. Via Siculiana, via Lentini, via Monteprandone e via Pantanella. 

Ziantoni: “E’ una vittoria del movimento cinque stelle”

“La stessa volontà politica è stata espressa, nei mesi scorsi, per la raccolta degli oli esausti alla quale anche la biblioteca Rugantino e l’IC Acquaroni hanno aderito con entusiasmo già nel mese di dicembre e, in largo anticipo, rispetto all’attivazione del servizio da parte di AMA, che sta ancora ultimando l’appalto. Quanto alle dichiarazioni pubbliche della Lega su una loro presunta vittoria politica, ritengo che appropriarsi delle informazioni diffuse dall’assessorato in sede di commissione pubblica sia veramente triste”. Il riferimento della Ziantoni è alle dichiarazioni della capogruppo Lega Pamela Strippoli che al nostro giornale, nei giorni scorsi, aveva commentato il ritardo da parte dell’amministrazione rispetto alla collocazione dei cassonetti, presentando una mozione poi ritirata su impegno della commissione ambiente: "E' un caso che il protocollo dell'assessora in risposta ad Ama porti la data del giorno in cui ho presentato la mozione, ovvero il 13 dicembre?" ha detto.

“Se devo ringraziare qualcuno, questi sono i cittadini che si sono fatti promotori, insieme a me, nei confronti delle parrocchie e AMA che, nonostante le tempistiche, ha sostenuto e reso possibile l’iniziativa – ha concluso Ziantoni - Una volta avviato il servizio anche i più scettici aderiranno alla proposta che, ci tengo a precisarlo, è una vittoria del M5S e del Municipio VI, unico su Roma, ad aver portato avanti questa battaglia. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciopero a Roma: tram, bus e metro a rischio lunedì 24 febbraio. Orari e fasce di garanzie

  • Blocco traffico Roma: domenica 23 febbraio niente auto nella fascia verde

  • Coronavirus, ordinanza di Raggi: stop a tutti i concorsi pubblici a Roma

  • Domenica blocco auto a Roma: chi può circolare domani 23 febbraio

  • Blocco traffico: a Roma oggi domenica senza auto nella fascia verde, tutte le informazioni

  • Perde zainetto sul bus e lancia appello: "Offro ricompensa a chi lo trova. Ci sono documenti medici"

Torna su
RomaToday è in caricamento