TorriToday

Il Municipio VI punta al “plastic free” per salvaguardare l'ambiente

Lunedì sarà votata una risoluzione in commissione ambiente che poi sarà discussa in consiglio

Immagine di archivio

Sarà una risoluzione della commissione ambiente ad aprire la strada al “plastic free” alle Torri, non solo nei locali del Municipio Roma ma anche in tutti i luoghi pubblici del territorio della estrema periferia est della Capitale. La proposta partirà dalla commissione ambiente il prossimo lunedì e poi approderà in consiglio per l’approvazione definitiva.

Il Municipio mette a bando la plastica

“Vogliamo provare a mettere a bando la plastica – ha spiegato Fabrizio Tassi, presidente della commissione ambiente di viale Cambellotti – limitarne sempre più l’utilizzo fino a vietarlo completamente”. Il progetto, per ora in fase embrionale, partirebbe proprio dai locali del Municipio VI, per raggiungere progressivamente anche le scuole e le altre realtà pubbliche del territorio.

Dal Ministero al Municipio: la rivoluzione "plastic free"

Un progetto già avviato al Comune di Roma, alla Regione Lazio e in altri municipi della città: “A seguito dell’adozione anche da parte del Ministro all’ambiente Botta – ha concluso Tassi – diversi enti a cascata hanno messo in atto questa iniziativa per tutelare l’ambiente, vogliamo farlo anche noi”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma, Vincenzo Sigigliano preso dopo 6 giorni di latitanza: era da una parente

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Alessio Terlizzi morto in un incidente a Castel Fusano, al vaglio la dinamica del sinistro

  • Ponte Mammolo, cadavere vicino i cassonetti: trovate macchie di sangue sui pantaloni

  • Disperso nel lago di Castel Gandolfo: ritrovato dopo 16 giorni il corpo di Carlo Bracco

  • Incidente su via di Castel Fusano: scontro auto moto, morto un 40enne

Torna su
RomaToday è in caricamento