TorriToday

Al centro antiviolenza arriva la solidarietà del Pd: "Il municipio ha bisogno di questa realtà"

A manifestare solidarietà al centro antiviolenza di Tor Bella Monaca è il gruppo del partito democratico: "I cittadini del Municipio non devono subire i danni di questa disastrosa amministrazione"

Prima la mozione, poi la petizione. Sono giorni difficili per il centro antiviolenza Marie Anne Erize di Tor Bella Monaca che rischia di dover abbandonare i locali che lo ospita da circa due anni. La struttura, affidata con una decisione della giunta Scipioni, sarà messa a bando, per volontà del movimento cinque stelle, per essere destinata comunque ad un centro antiviolenza. Intanto al centro è arrivata anche la solidarietà di gruppi politici come il partito democratico.

"Il M5S vota a favore dello sfratto del centro antiviolenza Marie Anne Erize a Tor Bella Monaca - così in una nota congiunta il PD Municipio VI, il commissario di Roma Matteo Orfini e il Commissario del VI municipio Gennaro Migliore, il capogruppo del PD in consiglio comunale Michela Di Biase - Senza tener conto dell'importante attività sociale che svolge nel territorio, la maggioranza grillina non fa gli interessi del territorio ma si comporta da mero commissario liquidatore chiedendo al Dipartimento e all'Assessorato al Patrimonio del Comune di Roma di rientrare in possesso dei locali di via Aspertini".

Il gruppo del partito democratico ha concluso: "Il centro Marie Anne Erize è un luogo di ascolto e tutela di cui il VI Municipio ha assolutamente bisogno e nessuno sfratto può essere giustificato - ha aggiunto - Il Partito Democratico che da sempre è stato dalla parte delle buone realtà del territorio, sarà al fianco del centro antiviolenza e delle altre associazioni colpite in questa battaglia contro la miopia a cinque stelle. Le cittadine ed i cittadini di questo Municipio non devono subire i danni di questa disastrosa amministrazione"

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Disabili gravi senza assistenza, il caso irrompe in campagna elettorale: 50mila firme sul tavolo di Zingaretti

  • Cronaca

    Arrestato il super latitante Fausto Pellegrinetti, boss della Nuova Banda della Magliana

  • Politica

    Tende per il piano freddo, Caritas all'attacco: "Amministrazione in difficoltà nell'affrontare la povertà estrema"

  • Incidenti stradali

    Via Tiburtina: studente investito davanti la fermata dell'autobus, è grave

I più letti della settimana

  • Blocco traffico: a Roma oggi niente auto nella fascia verde, tutte le informazioni

  • Sonny Olumati, il romano che ha "osato" fare una domanda alla Raggi, riempito di insulti dai grillini

  • Blocco traffico: a Roma domenica 21 gennaio niente auto nella fascia verde. Stop anche agli Euro 6

  • Fregene e Fiumicino, i 5 migliori ristoranti di pesce vista mare alla portata di tutti

  • Arrestato il capo dei capi della mafia cinese in Italia: viveva a viale Marconi

  • Superenalotto, 20 gennaio la data magica: estrazione da 87,6 milioni di euro

Torna su
RomaToday è in caricamento