TorriToday

Tor Bella Monaca: in cantina una pistola clandestina e 411 proiettili

L'operazione, effettuata nella serata scorsa, rientra in un più vasto monitoraggio da parte della Polizia di Stato, nel noto quartiere romano

Nascondeva in casa un'arma clandestina e 411 proiettili. A seguito dei  controlli finalizzati al contrasto della criminalità diffusa nel territorio del quartiere di Tor Bella Monaca, personale della Squadra Mobile della Sezione Falchi, nella serata del 20 maggio scorso, ha individuato una cantina, risultata poi riconducibile ad un pregiudicato romano di 47 anni, che è stato deferito in stato di liberta per il reato di ricettazione e detenzione illegale di arma da sparo.

Al'interno del locale, le cui chiavi erano nascoste in altra cantina aperta, è stata rinvenuta una pistola di origine clandestina, marca Mauser calibro 7.65, con all'interno un caricatore contenente 10 cartucce G.L.F., calibro 7.65 mm; sempre nel corso della stessa perquisizione è stato rinvenuto numeroso munizionamento così suddiviso 5 scatole marca Fiocchi ognuna contenente 50 cartucce cal.7.65 ; 2 scatole marca Fiocchi  ognuna contenente 50 cartucce cal.9 steyr; 41 cartucce cal. 9 m e 1 caricatore contenente 10 cartucce g.l.f.  cal. 7.65 mm. Per un totale di 411 cartucce.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Metro A chiusa ad agosto, terza fase dei lavori: niente treni tra Termini e Battistini

  • Rischia di soffocare in un'osteria a Peschici: salvato da un turista romano

Torna su
RomaToday è in caricamento