TorriToday

I cittadini si rimboccano le maniche e restituiscono il decoro a 11mila metri quadri di piazza

La piazza è stata costruita nell'ambito del progetto "100 Piazze" promosso dall'ex sindaco Veltroni

È una delle 100 piazze volute dall'ex sindaco Veltroni ma poi, con il passare degli anni, è diventata terra di nessuno e dell'enorme spazio di via della Tenuta di Torrenova si era perso il concetto di"piazza", inteso come luogo di ritrovo e occasione di socialità. Ai bambini impegnati nei loro giochi, alla famiglie in un momento di relax o agli anziani al passeggio si erano sostituite immagini di degrado, bivacchi, spaccio. I residenti del quartiere Torrenova-Tor Vergata però hanno deciso di tornare in possesso dello spazio e di farlo durante tre iniziative "ecologiche". I primi a scendere in campo sono stati Naomi, Gianni, Domenico, Loretta, Deborha e Simona: sei cittadini stanchi di dover rinunciare alla piazza. 

"Ai promotori, piano piano, si sono avvicinati molti altri cittadini, mamme e papà del quartiere – ha spiegato Raniero Romanelli, residente che ha svolto la funzione di collante tra il territorio e le istituzioni – che si sono rimboccati le mani e hanno dato avvio a interventi di pulizia, sfalcio dell'erba, raccolta di siringhe e rifiuti di vario genere". In soccorso dei cittadini è arrivato il Dipartimento Ambiente: "perché grazie alla determina dirigenziale dello scorso giugno ha fornito strumenti e assicurazione" ha aggiunto Romanelli. 

Le pulizie straordinarie e il ripristino del decoro in via della Tenuta di Torrenova non sono, tuttavia, destinati a rimanere interventi isolati. Già perché i cittadini hanno deciso di calendarizzare le operazioni almeno una volta al mese a iniziative come questa che hanno definito "più che di decoro vero e proprio di carattere sociale". Sudore e fatica hanno premiato gli sforzi: Torrenova ha di nuovo la sua "piazza".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Stadio della Roma: l'assessore Frongia indagato per corruzione

  • La linea gialla

    Non è mai colpa sua

  • Politica

    De Vito arrestato, si riapre lo scontro Raggi Lombardi: "Gli dissi di dimettersi, la sindaca invece con Giampaoletti..."

  • Cronaca

    Scale (im)mobili, Raggi quasi: la Sindaca valuta la revoca della manutenzione. Procura apre indagine

I più letti della settimana

  • Presidente cinese a Roma: dal 21 marzo strade chiuse e una doppia 'green zone'

  • Barberini: la scala mobile si accartoccia, scene di panico. Chiusa la stazione. Il racconto di un testimone

  • Ciclista morto sui binari del tram: addio a Valerio Nobili, medico luminare del Bambino Gesù

  • Borghesiana: sorpasso azzardato con l'auto rubata, cinque feriti. Tre sono gravi

  • Ora legale nel 2019: quando spostare le lancette

  • Paura a Grottaferrata: bus Cotral finisce in una scarpata. Sette feriti

Torna su
RomaToday è in caricamento