TorriToday

Tor Bella Monaca, pneumatici e rifiuti: benvenuti nel sottopasso della vergogna

Nei giorni scorsi il sopralluogo della commissione ambiente del VI Municipio che richiede maggiori controlli e invita i cittadini a denunciare

Foto commissione ambiente

Sulle scale è rimasto solo spazio necessario per mettere un piede davanti all’altro, l’odore putrido è un cazzotto allo stomaco. Benvenuti nel sottopasso di via Enrico dell’Acqua, a metà strada tra le due stazioni metro Grotte Celoni e Due Leoni. Siamo nella zona “vecchia” del quartiere Tor Bella Monaca e il sottopasso che serve per arrivare sulla via Casilina è stracolmo di rifiuti. Di ogni genere. 

Vetri, pneumatici e plastica: la discarica del sottopasso di via dell'Acqua

Non solo pneumatici ma anche bottiglie di vetro, interi sacchi neri pieni di spazzatura e ancora plastica, cartone, perfino indumenti. Non c’è nulla che manchi in questi pochi metri di strada che rappresentano una vergogna per il vivere civile. “Percorrere il sottopasso è un’esperienza bruttissima, bisogna fare lo slalom tra i rifiuti” ha raccontato un residente che vive poco distante e che spesso lo utilizza per attraversare verso la via consolare e prendere la metro c. 

Il sopralluogo della commissione ambiente e l'invito ai cittadini a denunciare

Nei giorni scorsi, la commissione ambiente del Municipio VI, raggiunta dai cittadini, ha effettuato un sopralluogo all’interno del sottopasso: “Abbiamo chiesto ai residenti di denunciare immediatamente al nucleo ambiente e decoro polizia Roma Capitale – hanno detto a margine del sopralluogo - Chi viene sorpreso ad abbandonare rifiuti rischia pesanti sanzioni”. Tra gli impegni imminenti: “Chiederemo di intensificare i controlli e di mettete in sicurezza l'area il più velocemente possibile auspicando una maggiore responsabilità soprattutto da parte di quei cittadini che abbandonano in maniera indiscriminata i rifiuti”. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tor Bella Monaca, stroncata la piazza di spaccio del Principe: fruttava 200mila euro al mese

  • O' Principe di Tor Bella Monaca, spaccio h24 e vita in stile Gomorra: così la palazzina è diventata il suo fortino

  • Vede i ladri in casa dalle immagini video, arrestati dalla polizia fra gli applausi dei residenti

  • Spari a corso Francia: ladri di Rolex si schiantano contro auto della polizia dopo inseguimento

  • Terremoto a Roma: scossa ai Castelli Romani avvertita nella Capitale

  • Tragedia sulla Tuscolana: accusa malore nel negozio e muore

Torna su
RomaToday è in caricamento