TorriToday

Tor Bella Monaca, pneumatici e rifiuti: benvenuti nel sottopasso della vergogna

Nei giorni scorsi il sopralluogo della commissione ambiente del VI Municipio che richiede maggiori controlli e invita i cittadini a denunciare

Foto commissione ambiente

Sulle scale è rimasto solo spazio necessario per mettere un piede davanti all’altro, l’odore putrido è un cazzotto allo stomaco. Benvenuti nel sottopasso di via Enrico dell’Acqua, a metà strada tra le due stazioni metro Grotte Celoni e Due Leoni. Siamo nella zona “vecchia” del quartiere Tor Bella Monaca e il sottopasso che serve per arrivare sulla via Casilina è stracolmo di rifiuti. Di ogni genere. 

Vetri, pneumatici e plastica: la discarica del sottopasso di via dell'Acqua

Non solo pneumatici ma anche bottiglie di vetro, interi sacchi neri pieni di spazzatura e ancora plastica, cartone, perfino indumenti. Non c’è nulla che manchi in questi pochi metri di strada che rappresentano una vergogna per il vivere civile. “Percorrere il sottopasso è un’esperienza bruttissima, bisogna fare lo slalom tra i rifiuti” ha raccontato un residente che vive poco distante e che spesso lo utilizza per attraversare verso la via consolare e prendere la metro c. 

Il sopralluogo della commissione ambiente e l'invito ai cittadini a denunciare

Nei giorni scorsi, la commissione ambiente del Municipio VI, raggiunta dai cittadini, ha effettuato un sopralluogo all’interno del sottopasso: “Abbiamo chiesto ai residenti di denunciare immediatamente al nucleo ambiente e decoro polizia Roma Capitale – hanno detto a margine del sopralluogo - Chi viene sorpreso ad abbandonare rifiuti rischia pesanti sanzioni”. Tra gli impegni imminenti: “Chiederemo di intensificare i controlli e di mettete in sicurezza l'area il più velocemente possibile auspicando una maggiore responsabilità soprattutto da parte di quei cittadini che abbandonano in maniera indiscriminata i rifiuti”. 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Morto in un incidente sulla Tangenziale est, sbalzato dalla Smart e investito da un pullman

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Ecco il Salario Center: a Roma nord un nuovo centro commerciale

  • Incidenti stradali a Roma, giovedì di sangue: tre morti e una bimba di 10 anni in gravi condizioni

Torna su
RomaToday è in caricamento