TorriToday

Dopo quattro incidenti mortali il semaforo pedonale in viale Cambellotti diventa realtà

I lavori saranno consegnati entro la fine dell’anno

È da sempre uno dei punti più cruciali della strada e gli incidenti mortali avvenuti negli anni lo dimostrano ancora di più. Siamo in viale Cambellotti, nel quartiere Tor Bella Monaca a pochi metri dalla sede del Municipio VI e nei pressi del centro commerciale Le Torri. Attraversare la strada, già trafficata e a doppio senso, per raggiungere la fermata degli autobus o viceversa raggiungere negozi o municipio, è un’impresa ardua, se non pericolosa.

E sulla scia di questa necessità sono stati avviati i lavori per l’installazione di un impianto semaforico. “Mi sono molto battuto negli anni scorsi perché il tratto di questa strada venisse messo in sicurezza – ha commentato Valter Mastrageli, capogruppo Lista Marchini del Municipio Roma VI – su questa lingua d’asfalto hanno perso la vita quattro donne”. Sull’iter burocratico Mastrangeli ha precisato: “Durante la passata amministrazione abbiamo lavorato fino al progetto esecutivo, al Movimento Cinque Stelle riconosco il merito di aver trovato i fondi per proseguire l’opera e pertanto ringrazio coloro che si sono adoperati per farlo”.

I fondi utilizzati per la realizzazione dell’impianto sono contenuti nel finanziamento del progetto POD Ambiente del Ministero dell’Ambiente e ammontano a un importo di circa 108mila euro. “Con molta probabilità i lavori saranno consegnati già entro la fine dell’anno”, ha puntualizzato Aristodemo D’Orrico, assessore al bilancio della giunta Romanella.

Intanto il delegato al bilancio del parlamentino VI ha anticipato: “A novembre saranno avviati anche i lavori di adeguamento al semaforo di via Casilina all’incrocio con via Aquila Reale per un costo di circa 23mila euro e anche in questo caso la fine degli interventi è prevista entro il 2018”. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Stadio della Roma: l'assessore Frongia indagato per corruzione

  • La linea gialla

    Non è mai colpa sua

  • Politica

    De Vito arrestato, si riapre lo scontro Raggi Lombardi: "Gli dissi di dimettersi, la sindaca invece con Giampaoletti..."

  • Cronaca

    Scale (im)mobili, Raggi quasi: la Sindaca valuta la revoca della manutenzione. Procura apre indagine

I più letti della settimana

  • Presidente cinese a Roma: dal 21 marzo strade chiuse e una doppia 'green zone'

  • Barberini: la scala mobile si accartoccia, scene di panico. Chiusa la stazione. Il racconto di un testimone

  • Ciclista morto sui binari del tram: addio a Valerio Nobili, medico luminare del Bambino Gesù

  • Borghesiana: sorpasso azzardato con l'auto rubata, cinque feriti. Tre sono gravi

  • Ora legale nel 2019: quando spostare le lancette

  • Paura a Grottaferrata: bus Cotral finisce in una scarpata. Sette feriti

Torna su
RomaToday è in caricamento