TorriToday

Da Tor Bella a Fagaras per inaugurare il primo sportello antiviolenza in Romania

Il centro antiviolenza Marie Anne Erize si sposta in Romania, dove nella giornata dell'8 marzo inaugura uno sportello antiviolenza presso l'ospedale di Fagaras

Da Tor Bella Monaca a Fagaras, in Romania. Un 8 marzo particolare quello che il centro antiviolenza Marie Anne Erize si appresta a vivere. Proprio qui, in un ospedale della città romena, Stefania Catallo, presidente del centro, insieme a Erick Cocchetti, medico italiano e direttore sanitario dell'ospedale, inaugura uno sportello antiviolenza.

"Ho accettato con grande piacere l'invito di Erik Cocchetti e spero che l'esperienza acquisita in questi anni di lavoro a Tor Bella Monaca possa aiutare le donne che si rivolgeranno allo sportello antiviolenza che questo sensibile medico italiano ha deciso di aprire nel suo ospedale", ha commentato Catallo. A quetso ha poi aggiunto: "Lontano dalle polemiche e dalle passerelle che investiranno Roma e l'Italia in un giorno importante per le donne, che non dovrebbe essere strumento partitico ma esempio di politica femminile, porterò il mio contributo e quello di chi crede in noi e nel nostro lavoro."

E sull'mminente inaugurazione anche un contributo del direttore sanitario dell'ospedale che ha voluto al suo fianco proprio il centro antiviolenza di Tor Bella Monaca: "Finora, qui in Romania non esistevano sportelli di ascolto antiviolenza - ha dichiarato - speriamo che questa inaugurazione possa essere l'inizio di un nuovo corso".

Potrebbe interessarti

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Morso del ragno violino, tutto quello che è bene sapere

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Incidente a Primavalle: si ribalta con la Porsche e scappa lasciando donna agonizzante in auto

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Sciopero a Roma: mercoledì 24 luglio a rischio bus, metro e tram. Gli orari

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • Metro A, nel week end chiude la tratta tra Colli Albani e Anagnina

Torna su
RomaToday è in caricamento