TorriToday

Torre Angela, nasce il gruppo Retake per combattere il degrado

Non solo, anche per rispondere al silenzio delle istituzioni in questi mesi di denuncia rispetto all'abbandono degli spazi comuni del quartiere

“Abbiamo atteso invano che le nostre richieste di intervento avessero delle risposte ma ad oggi non è avvenuto, pertanto abbiamo deciso di rimboccarci le maniche”. Sono cittadini arrabbiati e delusi che da mesi denunciano lo stato di abbandono di alcune zone di Torre Angela a rifondare il gruppo Retake del quartiere. 

Dopo Villa Verde e Torrenova, nasce anche il gruppo Retake Torre Angela

Dopo la recente nascita di altri gruppi dediti al ripristino del decoro tra le strade della città, e più nello specifico del Municipio VI, come Villa Verde e Torrenova, Alessandro e sua moglie Cecilia hanno voluto dare un contributo chiedendo a Retake Roma supporto e possibilità e hanno avviato una collaborazione anche con gli altri gruppi del territorio. Nei mesi scorsi, sono state numerose le loro denunce riguardo l’abbandono al degrado di luoghi comuni del quartiere. Tra questi, il sottopasso della stazione metro Torre Angela o il parcheggio della scuola materna Antonio Crupi di via del Torraccio di Torrenova. Ed è proprio da qui che Retake Torre Angela da’ l’avvio alle sue iniziative. 

Rifiuti, calcinacci e siringhe nel parcheggio della scuola Crupi

“Questo spazio è diventato una discarica a cielo aperto, tra rifiuti, materiali editi di risulta e siringhe” ha spiegato Alessandro Cesari. All’interno del parcheggio, complice dell’abbandono è anche l’assenza di illuminazione pubblica, funzionante a giorni alterni. Sabato 22 giugno, supportati dai membri del “vecchio” gruppo di retake e del comitato di quartiere Associazione Pegasus, muniti di pettorina, sacchi per i rifiuti, scope e ramazze, i retaker scenderanno in campo per il loro primo evento. 
 

Potrebbe interessarti

  • Atac: tutti gli abbonamenti agevolati

  • Il miglior pane d'Italia: il Gambero Rosso premia due forni di Roma con il massimo dei voti

  • Distributori di Benzina "No Logo": dove il pieno costa meno

  • 7 laghi meravigliosi da visitare nei dintorni di Roma

I più letti della settimana

  • Terremoto Roma: scossa avvertita in diverse zone della città. Epicentro a Colonna

  • Atac: tutti gli abbonamenti agevolati

  • Uccide la moglie e poi si spara: i due coniugi non riuscivano a pagare l’affitto

  • Sciopero a Roma, martedì 25 giugno metro e bus a rischio: tutte le informazioni

  • Il miglior pane d'Italia: il Gambero Rosso premia due forni di Roma con il massimo dei voti

  • Marito e moglie morti in casa a Tomba di Nerone, ipotesi omicidio-suicidio

Torna su
RomaToday è in caricamento