TorriToday

Torrenova, nasce la prima "little free library": ecco la casetta bianca piena di libri da leggere e restituire

L'idea nasce dal comitato spontaneo di Torrenova: la prima little free library viene collocata in piazza della Tenuta di Torrenova

Una cassetta bianca piena di libri che tutti, grandi e piccoli, possono prendere in prestito, leggere e poi riportare, una sorta di libreria pubblica in miniatura. È questa l’idea, diventata realtà grazie all’assessorato all’ambiente del Municipio VI, del comitato spontaneo di Torrenova che ha lavorato alla realizzazione del progetto.

Una casetta bianca piena di libri da leggere e poi restituire

“All’inizio dell’anno, alcune mamme del comitato sono venute in Assessorato a parlarci del progetto chiedendo il supporto del Municipio per realizzare la “little free library” a piazza della Tenuta di Torrenova” ha raccontato Katia Ziantoni, delegata all’ambiente del parlamentino di viale Cambellotti. A fine gennaio, in piazza, si è svolta la commissione ambiente che ha valutato la fattibilità del progetto insieme al servizio giardini. Infine, l’avvio dell’iter burocratico che ha portato alla realizzazione della piccola libreria.

Ziantoni: “Valore aggiunto ad uno spazio pubblico”

“Siamo molto felici di aver sostenuto l’iniziativa perché dà un valore aggiunto ad uno spazio pubblico e crea, all’interno di un’area verde, un elemento aggregatore e riqualificante intorno alla lettura. La scelta stessa del luogo assume per noi un significato ancora più grande” ha sottolineato Ziantoni. Nello specifico: “Piazza della tenuta di Torrenova, infatti è una delle famose “100 piazze di Roma”, inaugurate e abbandonate dalle precedenti Amministrazioni, sulla quale l’iter amministrativo è stato completato per la presa in carico da parte del servizio giardini” ha puntualizzato l’assessora.

La libreria in miniatura come volano per nuove iniziative

La “libreria pubblica in miniatura” è, per ora, solo il punto di partenza di altre iniziative che verranno messe in campo nei prossimi mesi. “A breve fisseremo incontro con i commercianti del quartiere per promuovere, in sinergia con il tessuto sociale, nuovi interventi di rigenerazione della piazza e di riqualificazione degli spazi verdi pubblici – ha detto Ziantoni che ha concluso - Ringraziamo i cittadini che hanno donato la casetta e hanno provveduto a registrarla attraverso l’Associazione “Little Free Library Italia”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (6)

  • Ma che minkia hanno in testa questi qui! I pusher la useranno per nascondere le dosi, a Roma un cassonetto dei libri! Ma vah! Idea è simpatica ma pensate ad altro visto che di immondizia per le vostre strade ce n'è abbastanza

    • bello de casa, la monnezza la raccojemo tutti i giorni e oltre a questo pensiamo a rendere il quartiere più vivibile! invece di commentare dando consigli che nemmeno segui tu stesso cerca di farti una bella passeggiata per torrenova e impara qualcosa anche tu

      • E cosa impara, che purtroppo ha ragione? Fino a 3 anni fa vivevo lì ed effettivamente nell'era Marino la "monnezza" la raccoglievano tutti i giorni, ma tornandoci ora non penso proprio che sia così! E stiamo a pensare alla "little free library"? Che poi chiamarla "piccola libreria libera" non sarebbe abbastanza altisonante per una amministrazione capace solo di farsi propaganda con ste CATSATE!

  • È una cosa che mi fa imbufalire: l'ennesima pecoronata dell'uso anglofono ("little free library"). Ma l'italiano esiste o no? Ma non si rendono conto dell'ottusaggine in cui son finiti?

    • Uno che ha il nick Tymmy e si lamenta dell'inglese si commenta da solo!

      • "Tymmy" è un nomignolo fine a se stesso. Non è una frase di senso compiuto.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Follia fra Termini e via Cavour: prima la rapina poi con una pala minaccia i passanti

  • Politica

    Frongia verso l'archiviazione, ma all'assessore autosospeso ora manca la fiducia di Raggi e Di Maio

  • Cronaca

    Roma blindata, c'è il presidente della Cina. Strade chiuse al Centro e Parioli

  • Corviale

    Crisi Municipio XI, l'ex consigliera grillina rompe gli indugi: "Voto la sfiducia"

I più letti della settimana

  • Presidente cinese a Roma: dal 21 marzo strade chiuse e una doppia 'green zone'

  • Barberini: la scala mobile si accartoccia, scene di panico. Chiusa la stazione. Il racconto di un testimone

  • Ciclista morto sui binari del tram: addio a Valerio Nobili, medico luminare del Bambino Gesù

  • Borghesiana: sorpasso azzardato con l'auto rubata, cinque feriti. Tre sono gravi

  • Ora legale nel 2019: quando spostare le lancette

  • Paura a Grottaferrata: bus Cotral finisce in una scarpata. Sette feriti

Torna su
RomaToday è in caricamento