TorriToday

Torri: Valentina Fabri Zuccarelli (M5s) si dimette dalla presidenza dei servizi sociali

Entro dieci giorni l'elezione del nuovo presidente. Tre le donne in carica "senza poltrona"

Ha protocollato le dimissioni nella giornata di lunedì la consigliera pentastellata Valentina Fabri Zuccarelli che ha così rimesso la poltrona di presidente della commissione servizi sociali del Municipio Roma VI delle Torri rimanendo tra gli scranni della maggioranza. Abbiamo raggiunto al telefono Zuccarelli che ha spiegato: “Motivazioni personali”, senza aggiungere null’altro. Le sue dimissioni arrivano a pochi mesi (settembre) da quelle di Laura Arnetoli, ormai ex capogruppo del Movimento Cinque Stelle, anche lei consigliera in carica. 

“Entro dieci giorni si riunirà la commissione per eleggere il nuovo presidente – ha spiegato Alberto Ilaria, presidente del consiglio a viale Cambellotti (M5s) – siamo dispiaciuti ma la consigliera Zuccarelli continuerà comunque il suo impegno politico”. Ilaria scarta qualsiasi malcontento interno al gruppo politico. 

Fonti vicine a Roma Today raccontano però il contrario: alla base delle dimissioni dell’ormai ex presidente della commissione servizi sociali ci sarebbero dei contrasti interni. Il pomo della discordia, anzi i pomi, sarebbero due nello specifico: lo “sfratto” all’associazione Hermes di via Berneri e la questione ancora aperta di “Medicina Solidale” (realtà raggiunta da una richiesta di lasciare i locali, in quanto immobile non censito al catasto). In entrambi i casi si tratta di temi che riferiscono all'ambito "patrimonio" il cui presidente della commissione è Giancarlo Colella. Non solo, in una recente commissione delle politiche sociali “toni piccati” tra consigliere elette del Movimento Cinque Stelle avrebbero posto l’attenzione su una mancanza di dialogo tra i membri dello stesso gruppo politico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intanto, le donne del Movimento senza un attuale incarico di presidenza sono Celestina D’Ariano, Valentina Battistelli e l’ex capogruppo Laura Arnetoli. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, morto a Roma 33enne: è la vittima più giovane nel Lazio

  • Coronavirus, nel Lazio 1728 casi: 17 decessi nelle ultime 24 ore. Tre cluster preoccupano la Regione

  • Coronavirus, 2096 casi nel Lazio: 46 nuovi positivi a Roma. Tre cluster fanno impennare il numero dei contagiati

  • Coronavirus, a Roma 38 nuovi casi. Nel Lazio 2505 i contagiati totali, oggi la metà dei morti rispetto a ieri

  • Coronavirus: 2362 positivi nel Lazio, 73 oggi a Roma. D'Amato: "Trend regionale in calo"

  • Coronavirus, 1901 casi positivi nel Lazio. A Roma trend dei contagiati in calo

Torna su
RomaToday è in caricamento