TorriToday

In VI municipio cadono stelle: si dimettono il consigliere comunale Tranchina e l'assessora Filipponi

Il primo è stato anche consigliere municipale in VI, ed è un punto riferimento per i grillini del territorio. La seconda è assessora al sociale e vice presidente del Municipio

A sinistra Francesca Filipponi, a destra Fabio Tranchina

Si è dimessa Francesca Filipponi, Vice presidente del Municipio e assessora alle Politiche Sociali e Sanità, Pari Opportunità, Politiche Abitative del parlamentino di viale Cambellotti. Filipponi ha protocollato le sue dimissioni nella serata di giovedì

Filipponi è stata assessore al sociale e vice presidente del Municipio

Raggiunta al telefono dalla nostra redazione nella prima mattina di venerdì Filipponi ha preferito non commentare la sua scelta riservandosi di fornire le motivazioni che l’hanno portata a rimettere le deleghe nelle mani del presidente Roberto Romanella nelle prossime ore. Francesca Filipponi ha ricoperto per tre anni il ruolo di assessora e di vice presidente del Municipio VI, entrando a far parte fin da subito della squadra di governo. Tra gli ultimi impegni che la vedono protagonista, c’è la costituzione della Consulta dell’handicap che dopo tre anni di stop dovrebbe vedere l’avvio nelle prossime settimane grazie anche al suo contributo.

Dimissioni anche da parte del consigliere capitolino Fabio Tranchina

Nella stessa serata di ieri, anche Fabio Tranchina, attuale consigliere capitolino e ex consigliere municipale alle Torri con la giunta Scipioni fino al giugno del 2016, ha rassegnato le sue dimissioni. Fabio Tranchina era anche membro della commissione ambiente del Campidoglio e un grillino della prima ora, uno dei pilastri del Movimento Cinque Stelle cittadino. Ha affidato a Facebook le sue motivazioni: "Stasera mi sono dimesso per motivi personali ma sono e resto fermamente convinto del valore del MoVimento 5 Stelle.Vi abbraccio tutti". Nel primo pomeriggio Tranchina ha poi aggiunto: "Voglio ringraziare la sindaca, tutti i miei colleghi, gli assessori e tutti i dipendenti. La decisione di dimettermi da consigliere comunale di Roma Capitale è stata ampiamente ponderata ed è legata a motivi esclusivamente personali perché, nell’ottica di un’azione politica efficace e continua, è per me diventato troppo oneroso conciliare gli impegni lavorativi e familiari con la carica di consigliere. Ho bisogno di staccare la spina per un po’, voglio però ribadire di essere fermamente convinto del valore e dei valori del MoVimento 5 Stelle". 

Le opposizioni, da destra e sinistra gridano alle dimissioni del presidente Romanella

La richiesta è unanime: Romanella si dimetta. A commentare le recenti dimissioni sia dell’assessora Filipponi che del consigliere comunale Tranchina, anche voce di riferimento del Sesto Municipio è il Partito Democratico cittadino. “Il movimento cinque stelle non esiste più e perde pezzi ogni giorno – è stato il duro commento di Andrea Casu, segretario PD Roma e Mariano Angelucci vice segretario - A questo punto anche la Sindaca Raggi e il Presidente Romanella facciano un gesto di amore per Roma e si dimettano. Bisogna ripartire e prima si potrà chiudere questa pagina orrenda nella storia della Città prima si potrà costruire un futuro diverso”. A fare da eco alle loro parole anche Fabrizio Compagnone, capogruppo dem alle Torri: “Il fallimento del M5s ormai è tangibile, il secondo Vice presidente dimissionario nella stessa consiliatura, un record. Ormai l’unica soluzione possibile per il Presidente Romanella e la sua maggioranza sono le dimissioni, dando così un chiaro segnale di rispetto ai cittadini tutti”.

Duro anche il commento della Lgea: “Ormai il VI municipio, come del resto il Campidoglio, assomiglia al Titanic che affonda. A suonare l'orchestrina è rimasto solo il presidente Romanella. Gli altri si gettano dalla nave al grido si 'salvi chi può! In questi anni abbiamo assistito a una serie di fallimenti, riconsegnino la città nelle mani dei romani” è invece il commento del coordinatore della Lega del VI Municipio Fabio Vittori ed Emanuele Amici, ex consigliere leghista del VI fino al 2016 e attualmente membro del coordinamento. 
 

ARTICOLO IN AGGIORNAMENTO

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Abbiamo impiccato Greta Thunberg a Roma", la rivendicazione su facebook

  • Si getta dal viadotto: morto imprenditore del crack Qui!Group

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Tenuta Castel di Guido, i lupi romani sono diventati ibridi. Chiesta la sterilizzazione

  • Da Canova a Frida Kahlo, tutte le mostre da non perdere in autunno a Roma

Torna su
RomaToday è in caricamento