TorriToday

Brumotti a Tor Bella Monaca e sul gruppo di quartiere si scatenano gli insulti

L'inviato di Striscia la notizia in sella alla sua bici in via dell'Archeologia

Vittorio Brumotti, l’inviato di Striscia la notizia, torna in sella alla sua bike per continuare la lotta allo spaccio da un punto all’altro dell’Italia. Dopo l’aggressione subita mesi fa tra le strade del quartiere San Basilio, nota piazza di spaccio della Capitale, questa volta Brumotti ha raggiunto un altro fortino della droga, Tor Bella Monaca, e nello specifico via dell’Archeologia. 

Il suo arrivo, avvenuto nel quartiere della estrema periferia est della Capitale intorno alle 16.30 di giovedì, ha immediatamente fatto notizia e alcuni scatti che ritraggono l’inviato di Striscia nella popolosa  e popolare via sono finite anche sui social. “Non gli si è avvicinato nessuno, era in cerca di chissà cosa, poi è stato allontanato dalle forze dell’ordine”, hanno spiegato alcuni residenti a Roma Today. 

Eppure quello che colpisce di più è la reazione che i cittadini hanno avuto alla notizia del suo arrivo. Le foto sono state pubblicate anche sulla pagina Facebook “Quartiere Tor Bella Monaca” e i commenti nei confronti dell’inviato di Striscia non sono stati proprio teneri: “Vai a lavorare imbecille” e poi “Giusto, non ci rompere i c****” e ancora “Perché non impara a farsi i c*** sua?”. Tra i vari commenti anche qualcuno che prova a spiegare le cose andando oltre le apparenze: “Indagassero bene perché se c’è la piazza di spaccio di chi è la colpa? La vera colpa? Senza sparare a zero su chi ci vive e ci sopravvive”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il servizio di Brumotti non è ancora stato mandato in onda dalle reti Mediaset ma per i residenti del quartiere, e non solo, non servirà certo la sua comparsata per scoprire lo spaccio a Tor Bella Monaca. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, morto a Roma 33enne: è la vittima più giovane nel Lazio

  • Coronavirus, nel Lazio 1728 casi: 17 decessi nelle ultime 24 ore. Tre cluster preoccupano la Regione

  • Coronavirus, 2096 casi nel Lazio: 46 nuovi positivi a Roma. Tre cluster fanno impennare il numero dei contagiati

  • Coronavirus, a Roma 38 nuovi casi. Nel Lazio 2505 i contagiati totali, oggi la metà dei morti rispetto a ieri

  • Coronavirus: 2362 positivi nel Lazio, 73 oggi a Roma. D'Amato: "Trend regionale in calo"

  • Coronavirus, 1901 casi positivi nel Lazio. A Roma trend dei contagiati in calo

Torna su
RomaToday è in caricamento