TorriToday

Torre Spaccata: torna la baraccopoli nel "fosso dell’Augustea"

Nel pomeriggio di mercoledì un sopralluogo della Lega sul terreno: "Sono necessarie soluzioni definitive"

La baraccopoli del “fosso dell’Augustea” (zona a ridosso di viale Palmiro Togliatti) a Torre Spaccata è stata nuovamente costruita nonostante lo sgombero nell’ottobre dello scorso anno. L’area era stata anche colpita da un incendio nei mesi precedenti che aveva provocato la fuga degli abitanti. Ma dopo le ruspe a Torre Spaccata nessuna operazione di bonifica è stata messa in atto da parte dell’amministrazione municipale. 

Per l'area si attende da tempo una bonifica

“L’area è privata – ha spiegato al nostro giornale Pamela Strippoli, la capogruppo della Lega in consiglio municipale – Ma le soluzioni paventate dall’amministrazione sono rimaste lettera morta”. Dopo l’ultimo sgombero, il movimento cinque stelle aveva annunciato interlocuzione con la proprietà che avrebbe portato alla bonifica dell’area, nei fatti mai avvenuta. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sopralluogo della Lega: "Servono soluzioni"

Nel pomeriggio di mercoledì, una delegazione della Lega ha effettuato un sopralluogo sull’area, al momento vuota: “Roma è una città accogliente ma non per chi vuole vivere di espedienti, basta zone franche – ha commentato Maurizio Politi, capogruppo della Lega in Campidoglio che sottolineando la presenza di rifiuti all’interno della baraccopoli ha concluso – Chi ha diritto riceverà assistenza ma queste condizioni non si possono più tollerare”. Nei prossimi giorni il gruppo municipale Lega presenterà una nuova interrogazione: “Le soluzioni devono anche essere attuate e non solo annunciate, il movimento cinque stelle deve spiegarci cosa sta facendo e cosa ha intenzione di fare su quest’area” ha concluso Strippoli. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, morto a Roma 33enne: è la vittima più giovane nel Lazio

  • Coronavirus, nel Lazio 1728 casi: 17 decessi nelle ultime 24 ore. Tre cluster preoccupano la Regione

  • Coronavirus, 2096 casi nel Lazio: 46 nuovi positivi a Roma. Tre cluster fanno impennare il numero dei contagiati

  • Coronavirus, a Roma 38 nuovi casi. Nel Lazio 2505 i contagiati totali, oggi la metà dei morti rispetto a ieri

  • Coronavirus: 2362 positivi nel Lazio, 73 oggi a Roma. D'Amato: "Trend regionale in calo"

  • Coronavirus, 1901 casi positivi nel Lazio. A Roma trend dei contagiati in calo

Torna su
RomaToday è in caricamento