TorriToday

Ponte di Nona: una strada per collegare il quartiere nuovo a quello vecchio

L'asse interquartiere era atteso da un decennio. Collegherà via Don Primo Mazzolari a via Ponte di Nona. L'annuncio di Dario Nanni "dopo un duro lavoro"

Ponte di Nona: via Don Primo Mazzolari

Una strada chiusa che per gli abitanti della vecchia Ponte di Nona equivaleva ad una sorta di ghettizzazione. Buone nuove per gli abitanti del quartiere del VI Municipio delle Torri compreso tra la via Prenestina e la via Collatina dove, dopo circa un decennio, è stato sbloccato il progetto per il collegamento viario tra via Don Primi Mazzolari e via Ponte di Nona, denominato “Asse interquartiere”. A darne notizia il Consigliere Capitolino Dario Nanni, Presidente della Commissione Lavori Pubblici, che da mesi si batte per sbloccare quella importante opera.

OK DELLA RAGIONERIA GENERALE - Dopo mesi di lavoro, riunione tecniche, incontri con il consorzio e l'impresa, ed un serrato confronto con i cittadini oggi la Ragioneria Generale ha dato l'ok dopo che la settimana scorsa c'era stata la predisposizione della nuova determinazione da parte degli uffici. "Nei prossimi mesi - scrive Nanni in una nota - si potrà procedere alla riapertura del cantiere per la realizzazione di questa importante infrastruttura che permetterà ai cittadini del quadrante Est della città, di ridurre drasticamente i tempi di percorrenza, e soprattutto quelle di attesa. Oggi infatti migliaia di cittadini sono costretti ad utilizzare come unica arteria via Saliola (già via Mejo de Niente), arteria tra l'altro molto ripida e già teatro di molti incidenti stradali".

VICISSITUDINI BUROCRATICHE - Uno sbocco che da Colle degli Abeti - Villaggio Falcone era atteso da tutti i pontenonini: "Purtroppo per una serie infinita di vicissitudini burocratiche e normative, questa infrastruttura iniziata nel 2011, era bloccata da anni, con i lavori sospesi fino a che un nuovo atto non avesse recepito le prescrizioni richieste. Solo grazie ad un ostinato e incessante lavoro di confronto con tutti i soggetti preposti, ha portato a questa risoluzione. Nei mesi scorsi infatti - continua Nanni - abbiamo avuto diversi incontri, con l'Assessorato alla Rigenerazione Urbana, il Dipartimento competente, il consorzio, la ditta costruttrice ed il Comitato di Quartiere di Colle degli Abeti".

LAVORI IN VIA LIBERTI A SETTEMBRE - Una buona notizia che riguarderà anche via Liberti:  "Come se non bastasse, si paventava anche la possibilità che per decine di lavoratori venissero licenziati, molti dei quali sono nel frattempo in cassa integrazione. Sempre in quel quadrante, nei primi giorni di Settembre partiranno anche i lavori per la realizzazione di via Liberti, un'altra dura battaglia dal punto di vista burocratico".

ETERNA INCOMPIUTA - Colgo l'occasione - conclude Nanni - per ringraziare l'Assessore Caudo, gli uffici competenti, i Comitati ed i singoli cittadini per il contributo dato, infatti solo grazie all'ostinazione e alla perseveranza di tutti siamo riusciti a sbloccare quella che stava diventando un'eterna incompiuta".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Centro commerciale Maximo, c'è la data di apertura. Primark e non solo: ecco le news sui negozi presenti

  • Si spegne l’Auchan di Porta di Roma: lo spettro dell’esubero su 250 lavoratori

  • Miss Roma 2020: in 15 per l'ambita corona. Domenica la premiazione a Frascati

  • Ai funerali Willy arriva 'Er Brasile', Minnocci respinto all'ingresso: "Trattato come bandito, ma volevo solo portare fiori"

  • Gioca due euro e ne vince 500mila per comprare una casa

  • Coronavirus, a Roma città 131 nuovi casi. 181 in tutto il Lazio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento