TorriToday

A Ponte di Nona va in scena il retake: l'arte incontra la rigenerazione urbana

Prima la pulizia e la bonifica del sottopasso di via Grappelli poi le basi per disegnare il murale

Guanti, pettorina e tanta buona volontà ma soprattutto amore per il proprio quartiere. I volontari del gruppo Retake Nuove Ponte di Nona, insieme al comitato di quartiere e al contributo del centro commerciale Roma Est, si sono rimboccati le maniche e hanno avviato interventi di pulizia e di riqualificazione nelle zone adiacenti il sottopasso di via Grappelli.

Un ciclo di cinque incontri per la riqualificazione urbana

“Prima la pulizia del tunnel, poi il ripristino delle staccionate e infine la verniciatura del muretto su cui verrà realizzato il murale”. È Dario Musolino, presidente del comitato di quartiere Nuova Ponte di Nona, a fare il bilancio del secondo appuntamento “retake” che si è svolto nella giornata di domenica. “Il ciclo di incontri per la riqualificazione urbana – ha continuato Musolino – prevede altri tre appuntamenti, il prossimo è calendarizzato per il 18 maggio”.

Ripristino del decoro e sistemazione delle panchine

Un “piano d’azione” inattaccabile quello che i residenti di Nuova Ponte di Nona hanno messo in atto per restituire decoro e splendore alle strade del quartiere. Un’operazione che punta alla rigenerazione urbana e che vedrà, nelle prossime settimane, i volontari impegnati anche nella raccolta dei rifiuti, nella sistemazione di panchine a aiuole e soprattutto nella cura del verde. Non solo, anche nella realizzazione del murale che tratterà temi naturalistici e richiamerà la presenza di bambini e di animali. retake-ponte-di-nona-4

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Abbiamo impiccato Greta Thunberg a Roma", la rivendicazione su facebook

  • Si getta dal viadotto: morto imprenditore del crack Qui!Group

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Tenuta Castel di Guido, i lupi romani sono diventati ibridi. Chiesta la sterilizzazione

  • Da Canova a Frida Kahlo, tutte le mostre da non perdere in autunno a Roma

Torna su
RomaToday è in caricamento