TorriToday

Tor Bella Monaca, via Castano deve splendere: dal retake al cinema per combattere la piazza di spaccio

Sabato l'intervento di retake, poi tre proiezioni cinematografiche con il patrocinio di Municipio e Regione

Retake Tor Bella Monaca

Parola d’ordine: lotta al degrado, non solo urbano. A Tor Bella Monaca tutti gli occhi sono puntati su via Castano, una traversa della più nota via dell’Archeologia adiacente via Cochi: la strada dove il mese scorso Maruca, pregiudicato di zona, ha accoltellato l’agente Yuri Sannino dopo aver appiccato un incendio nella tabaccheria dove lavorava la moglie. 

L'intervento retake e l'assenza di Ama

“Abbiamo iniziato da qui il nostro intervento perché via Castano è una delle piazze più calde del quartiere” ha detto a Roma Today Manuela Cacciaguerra responsabile del gruppo retake Tor Bella Monaca che ha avuto il suo esordio lo scorso sabato. Sotto il sole cocente i volontari del gruppo, supportati dai membri dei gruppi “vicini di quartiere” come Torre Angela e l’associazione Tor Più Bella, hanno avviato il recupero urbano dell’area. “Gli operatori Ama nonostante avessero dato conferma non si sono presentati e abbiamo fatto tutto da soli, con le mani” ha continuato Manuela, nella sua voce la determinazione ferma e convinta a cambiare le cose nel quartiere. “Sono cresciuta in una famiglia che non si è mai voltata dall’altra parte, mio padre ha denunciato fino al suo ultimo giorno di vita”. Sabato i volontari non erano soli: “Una pattuglia dei carabinieri della stazione di Tor Bella Monaca ha vigilato tutto il tempo sul nostro intervento, a loro diciamo grazie, soprattutto perché non erano tenuti a farlo” ha commentato Tiziana Ronzio, presidente dell’associazione Tor Più Bella, ricevuta (insieme ad altri) anche dalla sindaca Raggi nei giorni scorsi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le serate di cinema all'aperto in via Castano

Ma non è tutto, via Castano deve rinascere e per fare in modo che questo avvenga altre realtà sociali si sono unite a Retake e Tor Più Bella (Libera, Alice nella Città) e con il patrocinio del Municipio Roma VI delle Torri e la Regione Lazio hanno organizzato una serie di proiezioni di film all’aperto. Una sfida per portare gente proveniente da altre parti del quartiere e perché no della città, per fare in modo che via Castano non sia off limit. Dopo la “Profezia dell’armadillo” anche “Piuma” e “Era d’estate” nell’ambito della rassegna “Restate a Tor Bella – Notti di cinema in piazza”. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio di luglio: i quartieri dove ci sono stati più casi

  • Gita fuori porta: cinque luoghi da non perdere a due passi da Roma

  • Coronavirus, a Roma 13 nuovi casi: quattro arrivano da altre regioni. I dati Asl del 31 luglio

  • Coronavirus, a Roma 13 nuovi casi: sono 18 in totale nel Lazio. I dati Asl del 30 luglio

  • Coronavirus, 9 nuovi casi a Roma. Tutti i dati dalle Asl del primo agosto

  • Meteo Roma e Lazio, allerta maltempo da oggi e per le prossime 24 ore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento